Articoli marcati con tag ‘bollito’

Le fettuccine all’Alfredo compiono 110 anni (e fanno la festa!)

Le fettuccine all’Alfredo o, meglio, le mitiche “bionde” al doppio burro (come le chiamava il suo inventore) compiono 110 anni: in occasione dello speciale anniversario, il ristorante “Il vero Alfredo” , in Piazza Augusto Imperatore 30 a Roma, organizza dall’8 al 14 febbraio un festival dedicato a questo piatto. La storia delle fettuccine all’Alfredo Impastate nel semolino e condite con burro e parmigiano freschissimi, le fettuccine all’Alfredo nacquero nel 1908 nella piccola trattoria di Alfredo Di Lelio , allora in Piazza Rosa a Roma, che le cucinò la prima volta per offrire un piatto sano e nutriente alla moglie Ines, debilitata dal parto del loro primo figlio. Il piatto entrò nel menù del ristorante e riscosse subito molto successo tra i romani

Leggi l’originale qui:
Le fettuccine all’Alfredo compiono 110 anni (e fanno la festa!)

Contaminazioni mediorientali: dove si compra e come si prepara il bulgur

È un cibo molto diffuso in Medio Oriente , il suo nome infatti deriva dal turco e significa orzo bollito, ma è sempre più conosciuto e utilizzato anche nella nostra cucina, dove viene comunemente chiamato grano spezzato . Stiamo parlando del bulgur , l’alimento costituito da frumento integrale, che all’apparenza ricorda il più noto cous cous , con cui però non condivide l’area geografica di provenienza. Come nasce il bulgur Il bulgur viene ricavato dai chicchi di frumento che subiscono un particolare processo di lavorazione

Vedi di più qui:
Contaminazioni mediorientali: dove si compra e come si prepara il bulgur

Mangiare al Testaccio: le migliori trattorie di Roma

Testaccio, un antichissimo quartiere, che prende il nome dal Monte Testaccio, ovvero la collinetta artificiale formata dai cocci (detti testi in latino) che in epoca romana si gettavano nel vicino porto di Ripa Grande (Emporium). Una specie di discarica, insomma, che negli anni è diventato un vivissimo quartiere, prima popolare, quindi turistico e di grandissima moda

Vedi di più qui:
Mangiare al Testaccio: le migliori trattorie di Roma

Alla scoperta del bulgur: calorie, proprietà e valori nutrizionali

Derivato del frumento, il bulgur è un alimento povero, ma ricco di numerose proprietà per l’organismo e versatile in cucina. Può infatti essere usato per preparare zuppe, minestre, insalate o piatti tipici della regione mediorientale da cui proviene

Vedi il resto qui:
Alla scoperta del bulgur: calorie, proprietà e valori nutrizionali

Radicchio, scarola, indivia belga: le insalate da grigliare in questa stagione

Quando pensate a una griglia e alle verdure da cuocervi, vi vengono subito in mente peperoni, melanzane, cipolle e zucchine. Sono però tutte verdure estive, poco adatte a questi mesi invernali. Se volete sbizzarrirvi invece in una cottura di stagione, senza dubbio gustosa e stuzzicante, ci sono tre insalate di stagione che, grigliate, hanno un gusto ancora più invitante che se consumate a crudo, come sarebbe naturale fare

eggi di più:
Radicchio, scarola, indivia belga: le insalate da grigliare in questa stagione

Merluzzo congelato: 5 secondi facili

Una cosa che non deve mai mancare nel vostro freezer? Senza alcun dubbio i filetti di merluzzo congelato . Ecco 5 ricette per cucinarli in maniera semplice gustosa

Vedi l’originale qui:
Merluzzo congelato: 5 secondi facili

Come rendere morbidi i calamari

I calamari sono, tra i molluschi, quelli più semplici da preparare e sicuramente i più gustosi .

Leggi di più dal post originale:
Come rendere morbidi i calamari

Non solo fibre: scopriamo i valori nutrizionali dei fagioli

Borlotti, cannellini, toscanelli, rossi, bianchi, neri: sono tantissime le varietà di fagioli  esistenti. E anche se ognuna di queste si presta bene ad un tipo di preparazione diversa , tutti i fagioli hanno in comune numerose proprietà benefiche per l’organismo e valori nutrizionali importanti per il nostro benessere. Carboidrati sì, grassi no I fagioli sono innanzitutto un cibo ricco di principi nutritivi e molto calorico: 100 grammi di prodotto fresco o cotto apportano poco più di 100 calorie, che salgono a 330 per i fagioli secchi

Continua qui:
Non solo fibre: scopriamo i valori nutrizionali dei fagioli

Insalata di cavolfiore e arance

L’ insalata di cavolfiore bollito è un tipico piatto invernale ed è anche un classico piatto del Natale, meglio conosciuto come insalata di rinforzo . La nostra versione dell’insalata di cavolfiore e arance è un po’ più fresca perchè l’aggiunta delle arance e del sedano dona un tocco di freschezza che sta benissimo con il sapore pastoso e dolciastro del cavolfiore.

Vedi di più qui:
Insalata di cavolfiore e arance

Astice bollito

La ricetta dell’astice bollito è un modo semplice e facile di cucinare questo  crostaceo , sia per un menu per un giorno di festa che per  secondo piatto di mare . Continua a leggere: Astice bollito (…) Astice bollito , pubblicato su Ginger & Tomato il 12/08/2015 © GiuliaSay per Ginger & Tomato , 2015.

Continua qui:
Astice bollito

Link sponsorizzato


Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/simplepie.php on line 720

Warning: Use of undefined constant PEAR_LOG_WARNING - assumed 'PEAR_LOG_WARNING' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/autoblogged.php on line 183

Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/Log.php on line 168

Fatal error: Exception thrown without a stack frame in Unknown on line 0