Articoli marcati con tag ‘ristorante’

Le fettuccine all’Alfredo compiono 110 anni (e fanno la festa!)

Le fettuccine all’Alfredo o, meglio, le mitiche “bionde” al doppio burro (come le chiamava il suo inventore) compiono 110 anni: in occasione dello speciale anniversario, il ristorante “Il vero Alfredo” , in Piazza Augusto Imperatore 30 a Roma, organizza dall’8 al 14 febbraio un festival dedicato a questo piatto. La storia delle fettuccine all’Alfredo Impastate nel semolino e condite con burro e parmigiano freschissimi, le fettuccine all’Alfredo nacquero nel 1908 nella piccola trattoria di Alfredo Di Lelio , allora in Piazza Rosa a Roma, che le cucinò la prima volta per offrire un piatto sano e nutriente alla moglie Ines, debilitata dal parto del loro primo figlio. Il piatto entrò nel menù del ristorante e riscosse subito molto successo tra i romani

Leggi di più dal post originale:
Le fettuccine all’Alfredo compiono 110 anni (e fanno la festa!)

Un notaio nella cucina di MasterChef: quale diatriba dovrà risolvere?

Chi ha guardato la scorsa puntata (che ha visto l’eliminazione dell’ex pilota Italo), avrà seguito anche le anticipazioni della prossima e saprà già che, negli episodi in onda giovedì 8 febbraio, non mancheranno certo i colpi di scena . La cucina di MasterChef , il talent show culinario trasmesso su Sky Uno a partire dalle 21.15 ,  si scalderà con il caso della pasta scambiata (o rubata?) nel frigorifero . Sarà per questo che Antonia Klugmann, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo avranno bisogno un parere super partes e richiederanno, per la prima volta nella storia del programma, l’intervento di un notaio ?

Vedi l’articolo qui:
Un notaio nella cucina di MasterChef: quale diatriba dovrà risolvere?

MasterChef: gli aspiranti cuochi alle prese con la pasticceria (e gli scout)

Il vostro concorrente preferito è ancora in gara tra i 14 rimasti ? Accendete il televisore e preparatevi a fare il tifo perché, come al solito, gli aspiranti chef dovranno affrontare prove durissime

Vai e leggi il resto:
MasterChef: gli aspiranti cuochi alle prese con la pasticceria (e gli scout)

4 Ristoranti: Alessandro Borghese va a Bologna

Il miglior ristorante dei caruggi di Genova e il migliore nel mare in Abruzzo sono stati decretati: ora non resta che guardare la terza puntata di 4 Ristoranti per scoprire qual è la migliore osteria di Bologna .

Vedi l’originale qui:
4 Ristoranti: Alessandro Borghese va a Bologna

E’ morto Paul Bocuse, padre della cucina francese

Paul Bocuse è morto oggi.

Vedi il resto qui:
E’ morto Paul Bocuse, padre della cucina francese

Insetti a tavola: l’Italia dice no!

Abbiamo capito che mangiare insetti potrebbe non essere così strano, che sono ricchi di proteine, che il loro allevamento potrebbe rivelarsi più sostenibile rispetto a quello degli animali di cui siamo abituati a nutrici e che, a partire da gennaio 2018, qualcosa in termini di legge, in Europa, è cambiato con l’entrata in vigore del regolamento Ue sui “novel food” . Insetti come cibo: il Ministero chiarisce Ma quindi gli insetti, in Italia , si possono mangiare? A fare chiarezza arriva una nota del Ministero della Salute .

Vedi il resto qui:
Insetti a tavola: l’Italia dice no!

Per fare la rivoluzione servono celebrity chef (e fast food)

Gli chef fanno politica. E non perché si candidano alle elezioni o si preoccupano degli equilibri di governo

Vedi di più qui:
Per fare la rivoluzione servono celebrity chef (e fast food)

Patate a Natale (anche nella versione svedese)

Patate sì o patate no?

Leggi di più qui:
Patate a Natale (anche nella versione svedese)

L’Aquila, 110 arrosticini in una sola volta: è record

Il record di arrosticini mangiati in una sola volta è il suo: è di Vincenzo Corsetti di Civitella Roveto. Ne ha divorati 110 : la prova sono i bastoncini rimasti nel piatto.

Vedi il post:
L’Aquila, 110 arrosticini in una sola volta: è record

Norbert Niederkofler: come si arriva alle 3 stelle Michelin (in 20 piatti)

Al ristorante St. Hubertus del Rosa Alpina Hotel & SPA in Alta Badia si festeggiano le 3 stelle Michelin. Ecco la storia del suo chef, Norbert Niederkofler e due decenni di alta cucina che racconta la montagna L’articolo Norbert Niederkofler: come si arriva alle 3 stelle Michelin (in 20 piatti) sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana .

Leggi di più qui:
Norbert Niederkofler: come si arriva alle 3 stelle Michelin (in 20 piatti)

Link sponsorizzato


Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/simplepie.php on line 720

Warning: Use of undefined constant PEAR_LOG_WARNING - assumed 'PEAR_LOG_WARNING' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/autoblogged.php on line 183

Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/Log.php on line 168

Fatal error: Exception thrown without a stack frame in Unknown on line 0