Articoli marcati con tag ‘pie’

Sapete cos’è la pasta cresciuta (e come farla)?

Se passate da Napoli non potete non entrare in una qualsiasi friggitoria e chiedere della pasta cresciuta . Queste deliziose frittelline sono note anche con il nome di zeppole , ma non volendo confondervi con altre ricette, in questo caso le chiameremo come vuole la tradizione campana

Qui il post originale:
Sapete cos’è la pasta cresciuta (e come farla)?

Blue monday. Il menu per affrontare il giorno più triste dell’anno

Il terzo lunedì di ogni anno è il giorno più triste .

Leggi l’originale qui:
Blue monday. Il menu per affrontare il giorno più triste dell’anno

Seppie sprint (ovvero come cucinarle in poco tempo)

Cucinare il pesce richiede troppo tempo, non è vero? Assolutamente no

Vai e leggi il resto:
Seppie sprint (ovvero come cucinarle in poco tempo)

Brutti ma buoni: un dolcetto perfetto anche per chi è celiaco!

Sono facili da preparare e molto piacevoli da sgranocchiare, con quel loro sapore così delicato di mandorle e la consistenza croccante: i brutti ma buoni sono biscotti originari del Piemonte, e precisamente di una cittadina di nome Borgomanero, vicino al Lago d’Orta.

Vai e leggi il resto:
Brutti ma buoni: un dolcetto perfetto anche per chi è celiaco!

Questa sera cucino coreano (e mi diverto un po’)

Siamo diventati esperti di pietanze cinesi (iniziamo addirittura a conoscerne i piatti regionali), non rinunciamo al cibo giapponese e andiamo matti per i noodle e le zuppe tailandesi. Ma se parliamo di Corea? Qual’è il primo piatto che vi viene in mente?

eggi di più:
Questa sera cucino coreano (e mi diverto un po’)

La gricia senza segreti

Meno conosciuta delle sorelle carbonara e amatriciana, la pasta alla gricia è un primo piatto tipico della cucina laziale, per palati golosi. Detta anche “amatriciana bianca” perchè non condita con il sugo di pomodoro, la gricia è in realtà molto più simile ad una cacio e pepe, ma con meno formaggio e l’aggiunta del guanciale. Come tanti piatti della cucina romana anche la gricia è un piatto semplice a prima vista ma pieno di insidie e che in realtà richiede una buona conoscenza della tradizione, degli ingredienti e delle tecniche base della cucina

Continua a leggere qui:
La gricia senza segreti

Come ottenere una marmellata di arance non amara

Per chi preferisce la frutta caratterizzata da un vigoroso slancio di sapore, le arance rappresentano probabilmente la soluzione più gettonata in questo periodo invernale. Una proposta sempre valida, sia come frutto intero, sia come succo, sia come marmellata . Su quest’ultimo versante, però, devono essere gestite in cucina con un minimo di perizia tecnica.

Vedi il post originale qui:
Come ottenere una marmellata di arance non amara

Nella calza della Befana: 5 idee sane e golose per i bimbi

“La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte”. E non manca di lasciare per i bravi bambini qualche regalino e dei dolcetti, riempiendo le calze di colore e gusto e lasciando a bocca aperta i bimbi al loro risveglio. In qualche casa sono invece i re Magi a portare regali e dolciumi, accompagnati dai loro cammelli, che troveranno ad attenderli pane secco e un poco di acqua.

Vedi di più qui:
Nella calza della Befana: 5 idee sane e golose per i bimbi

A tutto detox con i finocchi

Il finocchio ha un sapore talmente dolce che gli osti lo davano agli avventori prima di rifilargli del pessimo vino: da qui deriva il termine “infinocchiare”. Gusto gradevole a parte, il finocchio è un ottimo alleato della digestione e ricco di proprietà nutritive . Da non confondere con quello selvatico, pianta spontanea utilizzata per lo più per insaporire, il finocchio coltivato si può mangiare, la parte edibile si chiama grumolo

Leggi il resto qui:
A tutto detox con i finocchi

Piccole, congelate o delicate: come pulire le seppie

Versatile ed economiche, le seppie sono un mollusco molto usato in cucina e apprezzato spesso anche da chi non ama il pesce bianco, data l’assenza di spine.

Vai e leggi il resto:
Piccole, congelate o delicate: come pulire le seppie

Link sponsorizzato