Articoli marcati con tag ‘farina’

Sapete cos’è la pasta cresciuta (e come farla)?

Se passate da Napoli non potete non entrare in una qualsiasi friggitoria e chiedere della pasta cresciuta . Queste deliziose frittelline sono note anche con il nome di zeppole , ma non volendo confondervi con altre ricette, in questo caso le chiameremo come vuole la tradizione campana

Qui il post originale:
Sapete cos’è la pasta cresciuta (e come farla)?

Brutti ma buoni: un dolcetto perfetto anche per chi è celiaco!

Sono facili da preparare e molto piacevoli da sgranocchiare, con quel loro sapore così delicato di mandorle e la consistenza croccante: i brutti ma buoni sono biscotti originari del Piemonte, e precisamente di una cittadina di nome Borgomanero, vicino al Lago d’Orta.

Vai e leggi il resto:
Brutti ma buoni: un dolcetto perfetto anche per chi è celiaco!

La vera ricetta del gulasch ungherese

Il gulasch è un antico piatto povero ungherese che veniva preparato dai mandriani che trasportavano manzi grigi molto pregiati verso i mercati di Vienna, Venezia e Norimberga. Questo incrocio tra uno spezzatino molto liquido e una zuppa è poi diventato famoso in tutta Europa e nel mondo ne esistono ormai moltissime varianti. Ma la vera ricetta originale ungherese è quella che trovate qui

Leggi l’originale qui:
La vera ricetta del gulasch ungherese

“On eating insects”, tra i migliori libri di cucina del 2017

Per il Guardian , tra i migliori libri di cucina del 2017 c’è anche On eating insects , una raccolta di ispirazioni, storie e ricette sul mangiare gli insetti , a cura di Josh Evans, Roberto Flore e Michael Bom Frøst. Il volume è il frutto di un lavoro durato quattro anni, dal 2012 al 2016, e maturato all’interno del Nordic Food Lab di Copenhagen , un laboratorio di ricerca gastronomica fondato dallo chef del Noma , René Redzepi . Dal Casu Marzu all’Australia I tre si sono spinti ai quattro angoli del pianeta alla ricerca di specie commestibili da assaggiare e classificare , dalle uova di formica messicane alle larve del legno australiane, dalle termiti africane alle vespe giganti giapponesi, partendo dal maggiolino danese.

Leggi il resto qui:
“On eating insects”, tra i migliori libri di cucina del 2017

Drip cake: che scena la torta che gocciola!

Le gocce che scendono lungo i suoi fianchi sono il segno distintivo della drip cake , la torta gocciolante , che ha prima riscosso un grande successo nel mondo anglosassone e poi si è conquistata un posto d’onore nel  cake design internazionale, Italia inclusa.

Continua a leggere qui:
Drip cake: che scena la torta che gocciola!

Dolci di capodanno: tre ricette facili per riciclare pandori e panettoni

State pensando al menù per capodanno e non sapete con quale dolce concludere il cenone? Un’idea potrebbe essere quella di riciclare gli avanzi di pandori e panettoni .

Leggi di più dal post originale:
Dolci di capodanno: tre ricette facili per riciclare pandori e panettoni

Dolce Natale… l’albero è servito!

L’ albero di Natale è ormai un simbolo delle feste e addobbato in casa regala subito un’atmosfera magica. Spesso tra parenti e amici scatta una vera e propria gara a chi lo fa più bello.

Leggi il resto qui:
Dolce Natale… l’albero è servito!

Mangereste un pandoro con gli insetti?

A Natale vorreste mettere sulla tavola un pandoro davvero speciale ? Ne provereste uno preparato con gli insetti ?

Continua qui:
Mangereste un pandoro con gli insetti?

Scuola di cucina: zucca nei dolci, quattro consigli

La zucca è un ingrediente che si raccoglie in autunno e si conserva bene per le successive settimane. Rientra, quindi, tra i preziosi ortaggi dell’inverno

Vedi l’articolo qui:
Scuola di cucina: zucca nei dolci, quattro consigli

Dolcetti natalizi golosi: cupcake, meringhe e abbracci

A Natale ogni famiglia ha le proprie tradizioni, specialmente per quel che riguarda la cucina.

Vedi il post:
Dolcetti natalizi golosi: cupcake, meringhe e abbracci

Link sponsorizzato