Articoli marcati con tag ‘cuochi’

Il 2018 è l’Anno del cibo italiano

Il 2016 è stato l’anno dei cammini, il 2017 l’anno dei borghi. E il 2018? Quello appena iniziato è stato proclamato, dal ministro ai Beni Culturali Dario Franceschini e dal ministro alle Politiche Agricole Maurizio Martina, l’ Anno nazionale del Cibo Italiano .

Vedi il post originale qui:
Il 2018 è l’Anno del cibo italiano

Pasta e fagioli: tutte le ricette

C’è chi ama prepararla con il guanciale, chi non rinuncia ad aggiungervi il pomodoro, chi la profuma con l’alloro e chi la insaporisce con il rosmarino . Un buon piatto di pasta e fagioli sa raccontare il gusto e le abitudini di chi la cucina, capace di chiudere in un piatto tradizioni, ricordi ( come quelli dello Chef Cannavacciuolo )  e scelte gastronomiche.

Vai e leggi il resto:
Pasta e fagioli: tutte le ricette

Chi cucinerà per la Regina Elisabetta?

Non era destinata a diventare Regina. Eppure Elisabetta, da quando lo zio Edoardo VIII ha rinunciato al trono, ha fatto la storia dei reali d’Inghilterra .

Vai e leggi il resto:
Chi cucinerà per la Regina Elisabetta?

Gualtiero Marchesi: i piatti più copiati (che hanno cambiato la nostra cucina)

Gualtiero Marchesi è stato “Il Maestro”, lo chef per antonomasia, il padre della cucina italiana moderna. Lo è talmente tanto che semplicemente guardando i suoi piatti, si può capire quanto abbia influenzato la cucina che mangiamo oggi, e che abbiamo mangiato ieri, in mille ristoranti italiani. Perché la grandezza di un uomo e di un rivoluzionario, non è aver fatto un’impresa da eroe, solo, ma l’aver trascinato con sé un esercito di allievi – che oggi da Cracco a Oldani gli rendono omaggio.

Vedi l’articolo qui:
Gualtiero Marchesi: i piatti più copiati (che hanno cambiato la nostra cucina)

Fiera dell’artigianato a Milano: cosa non bisogna assolutamente perdere

Dalla nazionale italiana di chef , che si esibirà per nove giorni nella realizzazione di piatti e show-cooking nel nuovo Artimondo restaurant , ai menù su misura per vegani, celiaci e bambini. Ci sarà spazio anche per il cibo e per la cucina durante la ventiduesima edizione di “ L’Artigiano in fiera ”, in programma da sabato 2 dicembre a domenica 10 dicembre (ogni giorno dalle 10 alle 22.30) al polo Fieramilano di Rho-Pero.

Vedi il post originale qui:
Fiera dell’artigianato a Milano: cosa non bisogna assolutamente perdere

Norbert Niederkofler: come si arriva alle 3 stelle Michelin (in 20 piatti)

Al ristorante St. Hubertus del Rosa Alpina Hotel & SPA in Alta Badia si festeggiano le 3 stelle Michelin. Ecco la storia del suo chef, Norbert Niederkofler e due decenni di alta cucina che racconta la montagna L’articolo Norbert Niederkofler: come si arriva alle 3 stelle Michelin (in 20 piatti) sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana .

Leggi di più qui:
Norbert Niederkofler: come si arriva alle 3 stelle Michelin (in 20 piatti)

La sostenibile leggerezza del Manzo all’olio (quella della nonna)

Uno dei piatti più antichi della cucina bresciana e più soggetti all’interpretazione personale: il Manzo all’Olio. C’è chi lo fa a sashimi e chi continua la tradizione, come lo chef Stefano Cerveni.

Vedi il post originale qui:
La sostenibile leggerezza del Manzo all’olio (quella della nonna)

Come e cosa si mangia alla nuova Rinascente di Roma

Attico e superattico nel nuovo palazzo di via del Tritone sono dedicati interamente all’enogastronomia, con terrazze dalla vista spettacolare e un food market dedicato alle eccellenze italiche. Dal lounge bar di Riccardo Di Giacinto alla gastronomia di Feudi San Gregorio, dalla cucina nippo-brasiliana di Temakinho al juice&salad bar bio di Vivi Bistrot: quattro differenti format per accontentare tutti L’articolo Come e cosa si mangia alla nuova Rinascente di Roma sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana

Vedi il post originale qui:
Come e cosa si mangia alla nuova Rinascente di Roma

Tradizione rivisitata: la lezione Del Cambio di Torino

260 anni celebrati da Matteo Baronetto con un menù a doppio registro, tradizione e innovazione. Per un’esperienza di revisionismo culinario che mette il punto ai tiramisù scomposti, alle solite nonne e alla finta creatività. L’articolo Tradizione rivisitata: la lezione Del Cambio di Torino sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana

Leggi di più qui:
Tradizione rivisitata: la lezione Del Cambio di Torino

Cuochi per un giorno, il festival per diventare Master Chef junior

Sia che abbiate figli che mangiano tutto, sia figli che vivrebbero d’aria, portarli in cucina è sempre un’ottima idea: per imparare, sperimentare, incuriosirsi e, magari, iniziare anche ad apprezzare il cibo. Scoprite questo evento che farà divertire grandi e piccini L’articolo Cuochi per un giorno, il festival per diventare Master Chef junior sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana .

Leggi il resto qui:
Cuochi per un giorno, il festival per diventare Master Chef junior

Link sponsorizzato