Articoli marcati con tag ‘coste’

Pelle e capelli lucenti con le coste, il superfood nostrano

Le coste sono una verdura a foglia verde e con il gambo bianco, giallo o rosso, a seconda della varietà. Sono molto diffuse in Italia e nei paesi del Mediterraneo e si possono trovare facilmente dal fruttivendolo quasi tutto l’anno. Oltre ad essere particolarmente indicate per chi è a dieta , visto il basso contenuto calorico, sono anche molto ricche di proprietà nutritive , in particolare di sali minerali e vitamine

Vedi il resto qui:
Pelle e capelli lucenti con le coste, il superfood nostrano

Tutto al gratin: 15 ricette

Pangrattato e grana grattuggiato, panna e besciamella: ci sono diversi modi per fare un gratin , e anche diversi ingredienti che si prestano a questa copertura gustosa . Tra le ricette classiche troviamo finocchi, porri e patate, ma si può anche pensare a un mix di verdure o a ingredienti che possano arricchirle come i pinoli e le olive. E poi a cipolline e pane e latte, a pesce , come capesante e stoccafisso

Vedi il post:
Tutto al gratin: 15 ricette

Ma perché si mangia il pesce alla vigilia di Natale?

Ogni regione (addirittura ogni paese!) ha le proprie usanze, ma se c’è una tradizione che mette d’accordo tutta l’Italia è quella secondo cui alla vigilia di Natale non si porta in tavola la carne. La sera del 24 dicembre è il trionfo dei piatti a base di pesce oppure di formaggio . Ma perché la Vigilia è considerata un giorno di «magro»?

Vai e leggi il resto:
Ma perché si mangia il pesce alla vigilia di Natale?

Dalle bruschette all’arrosto, tutti i modi per servire fichi e prosciutto

Dolci, polposi e con oltre 150 varietà da gustare da giugno ad ottobre, i fichi sono perfetti sia come frutta di fine pasto che come snack pomeridiano. E ci sono tantissimi modi per accompagare questa prelibatezza estiva. Ad esempio, insieme al prosciutto crudo , per un abbinamento vincente e raffinato da servire magari come aperitivo

Qui il post originale:
Dalle bruschette all’arrosto, tutti i modi per servire fichi e prosciutto

Sagre del pesce: ecco le più ghiotte dell’estate

Estate, tempo di sole, nuotate e… sagre del pesce . Durante la bella stagione, infatti, sono davvero tantissime le località balneari che organizzano una festa di piazza dedicata a qualche specialità della cucina di mare . Partecipare si rivela un’ottima occasione per assaporare antiche ricette della tradizione regionale e popolare , oggi ormai quasi introvabili anche nei menu dei ristoranti.

Vedi di più qui:
Sagre del pesce: ecco le più ghiotte dell’estate

Scuola di cucina: tagli sconosciuti della carne

Sei sicuro di conoscere tutti i tagli che è possibile ricavare dalle mezzene di carne?

Qui il post originale:
Scuola di cucina: tagli sconosciuti della carne

Le sarde a beccafico, la terra che diventa mare

“Quando si vuole raccontare una località sperduta in Italia, si cita sempre Canicattì, ecco noi siamo 30 km più a sud di Canicattì”. Licata, provincia di Agrigento è un paese del profondo Sud, nel profondo della Sicilia, lontano da tutto come solo una montagna inespugnabile può essere, ed è la casa dello chef Pino Cuttaia .

Leggi di più qui:
Le sarde a beccafico, la terra che diventa mare

Coste fritte di Cotto e Mangiato

Tra le ricette di Cotto e mangiato una di quelle che ritengo più utile è quella che vede le coste fritte impanate.

Vedi il post originale qui:
Coste fritte di Cotto e Mangiato

Coste fritte di Cotto e Mangiato

Tra le ricette di Cotto e mangiato una di quelle che ritengo più utile è quella che vede le coste fritte impanate. Si tratta di un piatto sfizioso (quale fritto non lo sarebbe) che permette di mangiare, in una veste decisamente più allettante, le classiche coste delle biete che spesso tendiamo a sottovalutare ma che in realtà, se sapientemnete cucinate, sanno dar vita a dei piatti gustosi

Continua qui:
Coste fritte di Cotto e Mangiato

Coste di bietola fritte dorate

Io adoro le coste, ma spesso i loro gambi sono talmente grandi che mi risulta antipatico mangiarli insieme alle foglie. Una ricetta sfiziosa che li vede protagonisti sono le coste di bietola fritte dorate. Si tratta di una preparazione da leccarsi i baffi che ridona dignità ai gambi spessi delle coste.

Vedi il post originale qui:
Coste di bietola fritte dorate

Link sponsorizzato


Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/simplepie.php on line 720

Warning: Use of undefined constant PEAR_LOG_WARNING - assumed 'PEAR_LOG_WARNING' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/autoblogged.php on line 183

Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/Log.php on line 168

Fatal error: Exception thrown without a stack frame in Unknown on line 0