Articoli marcati con tag ‘cena’

“4 Ristoranti”: la quarta stagione riparte da Genova

Qual è il miglior ristorante dei caruggi di Genova ? Lo scoprirete guardando la prima puntata della quarta stagione di “4 Ristoranti” , il programma di Alessandro Borghese che tornerà in tv il 16 gennaio con 10 nuovi episodi in prima assoluta

Leggi l’originale qui:
“4 Ristoranti”: la quarta stagione riparte da Genova

Passate, polpe e pelati? «Mai di pomodoro cinese»

Possiamo stare relativamente tranquilli: le passate di pomodoro , le polpe e i pelati che si trovano sugli scaffali dei negozi italiani « non possono essere stati preparati utilizzando materia prima cinese , pomodori marci o provenienti da lontano. Il 98,5% del prodotto che arriva sulle nostre tavole è italiano (quell’1,5% rimanente rappresenta il mercato dei derivati)». E il motivo principale sono i costi che avrebbe lavorare il pomodoro fresco di altri Paesi: lo assicura l’ Anicav, l’Associazione degli industriali conserve alimentari e vegetali, secondo cui pelati, passata, pomodorini e polpa possono essere prodotti solo da pomodoro fresco che deve essere lavorato in azienda entro 24 o, al massimo, 36 ore dalla raccolta.

Vedi il resto qui:
Passate, polpe e pelati? «Mai di pomodoro cinese»

Il 2018 è l’Anno del cibo italiano

Il 2016 è stato l’anno dei cammini, il 2017 l’anno dei borghi. E il 2018? Quello appena iniziato è stato proclamato, dal ministro ai Beni Culturali Dario Franceschini e dal ministro alle Politiche Agricole Maurizio Martina, l’ Anno nazionale del Cibo Italiano .

Vedi il post originale qui:
Il 2018 è l’Anno del cibo italiano

Brutti ma buoni: un dolcetto perfetto anche per chi è celiaco!

Sono facili da preparare e molto piacevoli da sgranocchiare, con quel loro sapore così delicato di mandorle e la consistenza croccante: i brutti ma buoni sono biscotti originari del Piemonte, e precisamente di una cittadina di nome Borgomanero, vicino al Lago d’Orta.

Vai e leggi il resto:
Brutti ma buoni: un dolcetto perfetto anche per chi è celiaco!

La pasta con il cavolfiore: la ricetta originale e 5 varianti

La pasta con il cavolfiore è un classico di questo periodo invernale, molto semplice e veloce da preparare, perfetta per una cena vegetariana e ipocalorica , dal momento che questa verdura è tra le più dietetiche che ci siano. Il cavolfiore poi è ricco di antiossidanti , che contrastano l’azione degenerativa dei radicali liberi, ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche e consumato almeno tre volte alla settimana aiuta a prevenire il cancro al colon.

Leggi di più dal post originale:
La pasta con il cavolfiore: la ricetta originale e 5 varianti

“Se si mangiano la sera sono come il piombo”. Ma è proprio vero?

Conoscete di certo il famoso detto  che dice “l’ arancia la mattina è oro, a pranzo è argento, la sera è piombo”. In questa frase, come in tutti i proverbi, c’è un fondo di verità. Ma in che misura mangiare   arance la sera può essere dannoso, o meglio fastidioso , per l’organismo?

Continua qui:
“Se si mangiano la sera sono come il piombo”. Ma è proprio vero?

Segnaposto e portaposate: se il tovagliolo diventa albero di Natale

Quando c’è da abbellire la tavola durante le feste, sono soprattutto i dettagli a fare la differenza . Anche un semplice tovagliolo piegato a forma di albero di Natale , ad esempio, può dare quel tocco in più di fantasia e di colore a un pranzo o a una cena insieme ad amici e parenti. Ecco una allora breve guida per questo Natale 2017

Vedi l’articolo qui:
Segnaposto e portaposate: se il tovagliolo diventa albero di Natale

Il buffet di Natale per amici gourmet

Organizzare una cena di Natale con gli amici è un’occasione molto piacevole per stare insieme e per scambiarsi gli auguri, un modo di condividere i momenti di festa con le persone che più ci sono care. Scegliere la forma del buffet consente di estendere l’invito a più nomi, senza l’ansia di avere un posto a sedere per tutti

Leggi di più dal post originale:
Il buffet di Natale per amici gourmet

Regione che vai, Capodanno e tradizioni che trovi

Il 2017 è ormai agli sgoccioli e la notte di San Silvestro – l’ultima di ogni anno secondo il calendario gregoriano in uso in gran parte del mondo –  è alle porte. Ma in che modo vengono salutati gli ultimi dodici mesi in giro per l’Italia?  Capodanno e tradizioni : ecco una breve storia. Tutti in cerca di buona sorte Per prima cosa, però, è necessaria una precisazione.

Leggi di più dal post originale:
Regione che vai, Capodanno e tradizioni che trovi

Brescia in 24 ore: dove mangiare dalla colazione al dopo cena

Non ci si annoia a Brescia: città non grande, ma completa. Con un bel centro storico e contatti sempre più stretti con Milano, che stanno ‘svegliando’  la Leonessa, caratterizzata da una ristorazione classicissima, quasi vecchia considerando invece la fama e la vivacità dei bar come delle pasticcerie.

Leggi l’originale qui:
Brescia in 24 ore: dove mangiare dalla colazione al dopo cena

Link sponsorizzato