Articoli marcati con tag ‘arte’

Pizza di scarola: 5 trucchi per un risultato perfetto

Se amate le torte salate e le pizze ripiene non potete non provare la più famosa tra le ricette della tradizione italiana: la pizza di scarola . Cos’è la scarola  Forse non tutti sanno che questo ortaggio in foglia fa parte della famiglia dell’indivia. Si presenta come un’insalata a cespo aperto, di colore verde chiaro, ha un sapore amarognolo e una consistenza croccante. Ne esiste una varietà molto particolare caratterizzata da foglie bianche all’interno che viene prodotta solo intorno alle mura di Bergamo alta e ha un gusto più dolce.

Leggi di più dal post originale:
Pizza di scarola: 5 trucchi per un risultato perfetto

5 idee per un piatto unico con il riso basmati

Il riso basmati ha numerose proprietà benefiche e in cucina è un alimento versatile che si presta alla preparazione di molti primi, secondi e non solo. È infatti un ottimo ingrediente per preparare dei salutari e gustosi piatti unici .

Vedi l’articolo qui:
5 idee per un piatto unico con il riso basmati

Blue monday. Il menu per affrontare il giorno più triste dell’anno

Il terzo lunedì di ogni anno è il giorno più triste .

Leggi l’originale qui:
Blue monday. Il menu per affrontare il giorno più triste dell’anno

Il 2018 è l’Anno del cibo italiano

Il 2016 è stato l’anno dei cammini, il 2017 l’anno dei borghi. E il 2018? Quello appena iniziato è stato proclamato, dal ministro ai Beni Culturali Dario Franceschini e dal ministro alle Politiche Agricole Maurizio Martina, l’ Anno nazionale del Cibo Italiano .

Vedi il post originale qui:
Il 2018 è l’Anno del cibo italiano

Ramen vegetariano: non solo pollo o maiale

Il ramen è una zuppa nata in Cina, ma che ha trovato fama in Giappone . Il suo segreto sta tutto nel brodo , di solito di pollo, maiale o pesce

Leggi l’originale qui:
Ramen vegetariano: non solo pollo o maiale

Bibite gassate: non è lo zucchero a far ingrassare

Il problema è davvero lo zucchero? Sembra proprio che, se le bevande gassate fanno ingrassare, la colpa non sia tanto delle calorie che contengono (circa tante quanto quelle di 7 cucchiaini di zucchero per lattina) , quanto delle bollicine

Vedi di più qui:
Bibite gassate: non è lo zucchero a far ingrassare

Bibite gassate: sono (soprattutto) le bollicine che fanno ingrassare

Il problema è davvero lo zucchero? Sembra proprio che, se le bevande gassate fanno ingrassare, la colpa non sia tanto delle calorie che contengono (circa tante quanto quelle di 7 cucchiaini di zucchero per lattina) , quanto delle bollicine.

Vedi il post:
Bibite gassate: sono (soprattutto) le bollicine che fanno ingrassare

10 primi piatti con il gorgonzola

Il gorgonzola è uno di quegli ingredienti che non mette proprio tutti d’accordo. O lo ami o lo odi. Ha quel gusto forte ed erborinato e quell’odore inconfondibile e molto intenso che in tanti non apprezzano. Ma se invece siete tra quelli che non possono farne a meno, allora i primi che vi presentiamo, cremosi e saporiti, faranno al caso vostro. Si tratta di ricette classiche e facili da realizzare da portare a tavola tutte le volte che avete voglia di coccolarvi un po’

Continua qui:
10 primi piatti con il gorgonzola

La gricia senza segreti

Meno conosciuta delle sorelle carbonara e amatriciana, la pasta alla gricia è un primo piatto tipico della cucina laziale, per palati golosi. Detta anche “amatriciana bianca” perchè non condita con il sugo di pomodoro, la gricia è in realtà molto più simile ad una cacio e pepe, ma con meno formaggio e l’aggiunta del guanciale. Come tanti piatti della cucina romana anche la gricia è un piatto semplice a prima vista ma pieno di insidie e che in realtà richiede una buona conoscenza della tradizione, degli ingredienti e delle tecniche base della cucina

Continua a leggere qui:
La gricia senza segreti

A tutto detox con i finocchi

Il finocchio ha un sapore talmente dolce che gli osti lo davano agli avventori prima di rifilargli del pessimo vino: da qui deriva il termine “infinocchiare”. Gusto gradevole a parte, il finocchio è un ottimo alleato della digestione e ricco di proprietà nutritive . Da non confondere con quello selvatico, pianta spontanea utilizzata per lo più per insaporire, il finocchio coltivato si può mangiare, la parte edibile si chiama grumolo

Leggi il resto qui:
A tutto detox con i finocchi

Link sponsorizzato