Archivi per la categoria ‘ristorante’

Gli errori da non fare quando si mangia cibo giapponese

Pesce freschissimo e di qualità, riso a grana corta , una tecnica minuziosa. Gli chef giapponesi mettono molta cura nel preparare i loro piatti, e per questo si aspettano che chi li mangerà faccia altrettanto. Invece i commensali alle prese con il cibo giapponese fanno spesso un sacco di errori, come riferiscono i grandi chef.

Vedi il post originale qui:
Gli errori da non fare quando si mangia cibo giapponese

Le fettuccine all’Alfredo compiono 110 anni (e fanno la festa!)

Le fettuccine all’Alfredo o, meglio, le mitiche “bionde” al doppio burro (come le chiamava il suo inventore) compiono 110 anni: in occasione dello speciale anniversario, il ristorante “Il vero Alfredo” , in Piazza Augusto Imperatore 30 a Roma, organizza dall’8 al 14 febbraio un festival dedicato a questo piatto. La storia delle fettuccine all’Alfredo Impastate nel semolino e condite con burro e parmigiano freschissimi, le fettuccine all’Alfredo nacquero nel 1908 nella piccola trattoria di Alfredo Di Lelio , allora in Piazza Rosa a Roma, che le cucinò la prima volta per offrire un piatto sano e nutriente alla moglie Ines, debilitata dal parto del loro primo figlio. Il piatto entrò nel menù del ristorante e riscosse subito molto successo tra i romani

Leggi l’originale qui:
Le fettuccine all’Alfredo compiono 110 anni (e fanno la festa!)

Le fettuccine all’Alfredo compiono 110 anni (e fanno la festa!)

Le fettuccine all’Alfredo o, meglio, le mitiche “bionde” al doppio burro (come le chiamava il suo inventore) compiono 110 anni: in occasione dello speciale anniversario, il ristorante “Il vero Alfredo” , in Piazza Augusto Imperatore 30 a Roma, organizza dall’8 al 14 febbraio un festival dedicato a questo piatto. La storia delle fettuccine all’Alfredo Impastate nel semolino e condite con burro e parmigiano freschissimi, le fettuccine all’Alfredo nacquero nel 1908 nella piccola trattoria di Alfredo Di Lelio , allora in Piazza Rosa a Roma, che le cucinò la prima volta per offrire un piatto sano e nutriente alla moglie Ines, debilitata dal parto del loro primo figlio. Il piatto entrò nel menù del ristorante e riscosse subito molto successo tra i romani

Leggi di più dal post originale:
Le fettuccine all’Alfredo compiono 110 anni (e fanno la festa!)

Un notaio nella cucina di MasterChef: quale diatriba dovrà risolvere?

Chi ha guardato la scorsa puntata (che ha visto l’eliminazione dell’ex pilota Italo), avrà seguito anche le anticipazioni della prossima e saprà già che, negli episodi in onda giovedì 8 febbraio, non mancheranno certo i colpi di scena . La cucina di MasterChef , il talent show culinario trasmesso su Sky Uno a partire dalle 21.15 ,  si scalderà con il caso della pasta scambiata (o rubata?) nel frigorifero . Sarà per questo che Antonia Klugmann, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo avranno bisogno un parere super partes e richiederanno, per la prima volta nella storia del programma, l’intervento di un notaio ?

Vedi l’articolo qui:
Un notaio nella cucina di MasterChef: quale diatriba dovrà risolvere?

Innamorati a Milano: San Valentino in città dalla colazione alla cena

Se vivete o lavorate in città o se il 14 febbraio vi troverete nel capoluogo meneghino, ecco tante idee per sorprendere il/la vostro/a innamorato/a, una per ogni momento della giornata . La colazione la foto sul cappuccino Siamo sicuri che una cosa del genere non l’avete mai vista (e neanche la vostra dolce metà).

Qui il post originale:
Innamorati a Milano: San Valentino in città dalla colazione alla cena

Meno vegani, tanto bio e più food delivery: come cambiano le abitudini degli italiani sul cibo

E’ appena stato pubblicato il Rapporto Eurispes 2018 : ecco cosa emerge riguardo le abitudini alimentari degli italiani , come sono cambiate nell’ultimo anno e le previsioni per il futuro. Mondo veg Crescono i vegetariani e diminuiscono i vegani .

Qui il post originale:
Meno vegani, tanto bio e più food delivery: come cambiano le abitudini degli italiani sul cibo

4 Ristoranti: quale sarà il migliore di Langhe e Roero?

Genova , la costa abruzzese , Bologna e ora Langhe e Roero . Nella quarta puntata di 4 Ristoranti , in onda martedì 6 febbraio , alle 21.15 su Sky Uno, Alessandro Borghese andrà alla ricerca del miglior ristorante Under 30 di questo territorio d’eccellenza gastronomica del Piemonte (e d’Italia)

Vedi l’originale qui:
4 Ristoranti: quale sarà il migliore di Langhe e Roero?

I vini di Breganze. Oltre al Torcolato c’è un mondo da scoprire

«Guardi laggiù in fondo. Nelle giornate terse si vede il campanile di piazza San Marco, a Venezia»,   mi dice il proprietario dell’ azienda agricola Ca’ Biasi , mentre passeggiamo tra le vigne. Seguo la direzione del suo dito indice, ma non ho fortuna.

Leggi di più dal post originale:
I vini di Breganze. Oltre al Torcolato c’è un mondo da scoprire

Tutti pazzi per i ravioli cinesi: ecco come farli in casa

Siete fan gli ormai famosissimi dumpling ?

Vedi di più qui:
Tutti pazzi per i ravioli cinesi: ecco come farli in casa

Questa non è una cioccolata aromatizzata

Con la cannella, con la liquirizia, con il peperoncino: magari avrete già gustato qualche volta una cioccolata calda aromatizzata con queste spezie . Ma questa che vi stiamo per descrivere non è la stessa cosa . Immaginate di vedervi servire la cioccolata su un elegante vassoio dove trovano posto un bicchiere leggero e trasparente appositamente ideato per valorizzare la bevanda e tre piccoli contenitori di design , anch’essi trasparenti, simili nella funzione a dei salini, ma con all’interno le spezie in polvere.

Continua qui:
Questa non è una cioccolata aromatizzata

Link sponsorizzato