Archivi per la categoria ‘buono’

Cibo a domicilio: 3 piatti che non avete (ancora) ordinato

Abitate o lavorate a Milano e il cibo a domicilio vi ha salvato in più di un’occasione? Quella volta che eravate troppo stanchi per cucinare, quella volta che siete rientrati tardi, quella volta che avete avuto a cena ospiti inattesi o, ancora, quella volta durante la pausa in ufficio? E che tipi siete quando si tratta di ordinare?

Continua a leggere qui:
Cibo a domicilio: 3 piatti che non avete (ancora) ordinato

Brunch tra amiche: tutte le ricette

Meno impegnativo di un pranzo , più divertente della classica colazione . Il brunch è l’invito che tutte le amiche aspettano per ritrovarsi nel cuore delle mattinate del weekend e godere della trasgressione tipica di questo rito

Continua qui:
Brunch tra amiche: tutte le ricette

Uovo al tegamino: le regole

L’ uovo al tegamino è forse una delle ricette più veloci da portare a tavola.  Pochi ingredienti , anzi praticamente uno solo se escludiamo burro e sale che tutti abbiamo in casa. Ma per fare un uovo al tegamino davvero buono bisogna rispettare delle regole che forse nessuno ha mai davvero preso seriamente in considerazione

Vedi l’originale qui:
Uovo al tegamino: le regole

Colazione a Bologna: 10 bar pasticceria (dai classici agli hipster)

Se c’è una cosa che a Bologna viene presa seriamente, quella è la cucina. E così per le vie del centro, già dalle prime ore della mattina, si sente spandersi un appetitoso odore di ragù dalle cucine in cui le zdaure hanno iniziato a preparare il ragù. Se per voi è troppo presto per mettervi ai fornelli, potete essere sicuri di trovare, incastonati sotto i portici e nascosto tra i suoi vicoli medievali, numerosi locali dove fare una colazione come si deve.

Leggi di più qui:
Colazione a Bologna: 10 bar pasticceria (dai classici agli hipster)

10 dessert con tre ingredienti. Uno è la banana

Quanti dolci si possono fare con una banana e altri due ingredienti? Noi ve ne suggeriamo almeno 10. Solo tre ingredienti per preparare un dessert  Il primo della lista è la banana, un frutto talmente buono, cremoso e dolce che facilmente si presta alla preparazione di ricette golosissime e anche molto veloci. Basta aggiungere del miele o del burro di arachidi oppure del cioccolato e il gioco è fatto. E poi non devono mancare creatività e fantasia. Ma se proprio non avete tempo per pensare, seguite semplicemente i nostri consigli! Dessert al cucchiaio  La banana è buona anche solo frullata e mescolata con yogurt , panna o ricotta . L’unico problema delle creme e delle mousse a base di banana è che tendono a scurirsi e quindi bisogna sempre condire la polpa con del succo di limone o, in alternativa, preparate il dolce poco prima di servirlo. Una ricetta al cucchiaio facilissima con la banana è la mousse al cioccolato che si prepara frullando la polpa di due banane con la polpa di mezzo avocado e due cucchiai di cacao in polvere dolce

Continua qui:
10 dessert con tre ingredienti. Uno è la banana

Mandorle pralinate. Una tira l’altra

Quando inizi con una poi noi riesci a smettere. Forse non esiste uno snack dolce più buono delle  mandorle atterrate . Si preparano con soli due ingredienti: le mandorle e lo zucchero Nella tradizione dell’Italia centro-meridionale nel periodo che precede e segue il Natale si cucinano le mandorle pralinate, meglio note come mandorle atterrate o addormenta suocer a :  una ricetta facilissima e molto veloce da preparare e tutta da sgranocchiare. Si tratta di mandorle cotte nello zucchero che diventano glassate fino a somigliare a dei piccoli sassolini, tanto che in Abruzzo sono chiamate anche sassi d’Abruzzo . Possono essere aromatizzate con limone o cannella e nella versione più golosa sono arricchite con il cacao o il cioccolato. Si chiamano addormenta suocera perché nella tradizione si portavano in dono alle suocere non solo per addolcirle, ma anche per tenerle impegnate mentre i fidanzati si concedevano un po’ di intimità

Continua qui:
Mandorle pralinate. Una tira l’altra

Dieci antipasti a base di seppie

Avete in programma una cenetta di pesce, ma siete stufi della solita insalata di mare o del cocktail di gamberi anni 80 per aprire il pasto? Nessun problema, ecco cinque antipasti a base di seppie che fanno al caso vostro.

Leggi di più qui:
Dieci antipasti a base di seppie

Il caffè più economico d’Italia? Quello di Napoli

Secondo 59 italiani su 100, il caffè più buono è quello che si beve in Campania ( fonte Kayak.it ).

Leggi il resto qui:
Il caffè più economico d’Italia? Quello di Napoli

Il nuovo avocado? Il fico

Piacciono ai buongustai, ma anche ai fan del benessere e alle star dei social media: quest’anno i fichi potrebbero rubare lo scettro dell’avocado. In comune con gli avocado, i fichi hanno diverse cose: devono essere maneggiati delicatamente e non rispondono bene alle preparazioni troppo complesse . Ma mentre nessuno si sognerebbe di mangiare la buccia nodosa di un avocado, è assolutamente vietato pelare o scartare la pelle del fico: masticarla affondando i denti nella polpa è la vera esperienza.

Leggi il resto qui:
Il nuovo avocado? Il fico

Per fare la rivoluzione servono celebrity chef (e fast food)

Gli chef fanno politica. E non perché si candidano alle elezioni o si preoccupano degli equilibri di governo

Vedi di più qui:
Per fare la rivoluzione servono celebrity chef (e fast food)

Link sponsorizzato


Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/simplepie.php on line 720

Warning: Use of undefined constant PEAR_LOG_WARNING - assumed 'PEAR_LOG_WARNING' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/autoblogged.php on line 183

Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/Log.php on line 168

Fatal error: Exception thrown without a stack frame in Unknown on line 0