Archivi per la categoria ‘caffè’

40 torte d’inverno

Le torte profumano la casa, ci raccolgono attorno a un tè fumante e sono la scusa perfetta per invitare le persone a cui vogliamo bene. Del resto chi direbbe di no a una torta appena sfornata?

Vedi il post originale qui:
40 torte d’inverno

Il caffè più economico d’Italia? Quello di Napoli

Secondo 59 italiani su 100, il caffè più buono è quello che si beve in Campania ( fonte Kayak.it ).

Leggi il resto qui:
Il caffè più economico d’Italia? Quello di Napoli

Per fare la rivoluzione servono celebrity chef (e fast food)

Gli chef fanno politica. E non perché si candidano alle elezioni o si preoccupano degli equilibri di governo

Vedi di più qui:
Per fare la rivoluzione servono celebrity chef (e fast food)

Brutti ma buoni: un dolcetto perfetto anche per chi è celiaco!

Sono facili da preparare e molto piacevoli da sgranocchiare, con quel loro sapore così delicato di mandorle e la consistenza croccante: i brutti ma buoni sono biscotti originari del Piemonte, e precisamente di una cittadina di nome Borgomanero, vicino al Lago d’Orta.

Vai e leggi il resto:
Brutti ma buoni: un dolcetto perfetto anche per chi è celiaco!

Dieta del minestrone, una settimana di passione 

Ingredienti semplici, pochi giorni di sofferenza e sorriso di soddisfazione alla lettura della bilancia: è la dieta del minestrone , che permette di disintossicare l’organismo. Pare che faccia perdere in media cinque chili in una sola settimana .

Qui il post originale:
Dieta del minestrone, una settimana di passione 

Insetti in cucina con lo chef Enrique Olvera: le ricette

In Messico si mangia a qualsiasi ora, all’incrocio di ogni via c’è un baracchino che vende tacos, tamales, tortillas e enchiladas. È un paese che per certi versi assomiglia all’Italia , dove la cucina ha le fattezze di un vero e proprio carosello di cibi di strada .

Qui il post originale:
Insetti in cucina con lo chef Enrique Olvera: le ricette

La colazione di Natale a buffet (anche riciclando gli avanzi di pandoro e panettone)

Quest’anno vi tocca, tutti i parenti che vengono da lontano saranno vostri ospiti. Per la Vigilia e il pranzo del 25 non è difficile pensare a cosa cucinare, basta affidarsi alla tradizione, ma per la colazione ? Come sfamare un nutrito gruppo di persone

Vedi l’originale qui:
La colazione di Natale a buffet (anche riciclando gli avanzi di pandoro e panettone)

Il Natale minuto per minuto

Chi un po’ di corsa e con l’affanno, chi con la calma e la serenità, avendo programmato ogni cosa per tempo, ma tutti siamo arrivati al traguardo del Natale.

Leggi di più dal post originale:
Il Natale minuto per minuto

5 valide alternative allo zucchero in cucina

Lo sappiamo tutti ormai, lo zucchero (o saccarosio), così bianco, così lucido e raffinato fa male. Per risultare così brillante infatti viene depurato con la calce, trattato con acido solforoso, cristallizzato, centrifugato, filtrato, decolorato con carbone animale e colorato con sostanze chimiche: tutto questo per renderlo ai nostri occhi bianco che più bianco non si può! Alcuni hanno optato per lo zucchero di canna, pensando che quel colore ambrato fosse simbolo di genuinità e purezza. Sbagliato.

Vai e leggi il resto:
5 valide alternative allo zucchero in cucina

Panettone e pandoro: ci vuoi un po’ di crema?

Tre creme  per arricchire di sapore il vostro panettone  e il vostro pandoro . Semplici da preparare, saranno una gioia per gli occhi e per il palato dei vostri commensali.

Vedi l’originale qui:
Panettone e pandoro: ci vuoi un po’ di crema?

Link sponsorizzato