Archivi per la categoria ‘vongole’

Primi con le seppie per tutti i gusti

Le seppie sono come il nero, stanno bene con tutto : con la pasta, con il riso, con i cereali in chicco o con le vellutate di verdure. Insomma, se si parla di primi con le seppie, ce n’è proprio per tutti i gusti . A voi l’ardua sentenza: delle ricette che vi proponiamo qual è la vostra preferita?

Continua a leggere qui:
Primi con le seppie per tutti i gusti

60 ricette per cucinare i carciofi che avete appena comprato

Finalmente è arrivata la stagione dei carciofi e avete fatto una corsa per andarli a comprare. E adesso?

Vedi il post originale qui:
60 ricette per cucinare i carciofi che avete appena comprato

30 ricette per combattere l’influenza

Raffreddore, tosse, male alla gola e febbre. Si salvi chi può! L’inverno, come ogni inverno, ha portato l’influenza, costringendoci a passare i canonici quattro giorni sotto le coperte in attesa che la congestione passi

Vedi l’originale qui:
30 ricette per combattere l’influenza

Zuppa di vongole con crostini di polenta taragna

L’articolo Zuppa di vongole con crostini di polenta taragna sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana .

Vedi il post:
Zuppa di vongole con crostini di polenta taragna

50 ricette senza glutine

L’intollenza al glutine , una proteina vegetale presente in  frumento, farro, segale e orzo , è uno dei temi più attuali della nostra tavola.

Vedi il resto qui:
50 ricette senza glutine

5 idee per condire la pasta di legumi

Ha conquistato tutti: non solo chi soffre di celiachia o di diabete, ma anche chi cerca sapori nuovi o è particolarmente attento ai contenuti nutrizionali dei cibi. Perché la pasta di legumi, oltre a essere sana, si rivela un ingrediente in cucina di grande interesse. Cuocerla è semplicissimo: basta una cottura breve, in tanta acqua bollente poco salata, con un goccio d’olio per 3 minuti a fuoco basso, senza rimestare in continuazione.

Qui il post originale:
5 idee per condire la pasta di legumi

Ma perché si mangia il pesce alla vigilia di Natale?

Ogni regione (addirittura ogni paese!) ha le proprie usanze, ma se c’è una tradizione che mette d’accordo tutta l’Italia è quella secondo cui alla vigilia di Natale non si porta in tavola la carne. La sera del 24 dicembre è il trionfo dei piatti a base di pesce oppure di formaggio . Ma perché la Vigilia è considerata un giorno di «magro»?

Vai e leggi il resto:
Ma perché si mangia il pesce alla vigilia di Natale?

Natale: menù di mare a 6 portate

Un tempo il pesce a Natale era relegato a un paio di portate . Si apriva con i gamberi in salsa, offuscati da un enorme tagliere di prosciutti e formaggi, si proseguiva con un primo a scelta tra lasagne e tortellini in brodo e magari lo si ritrovava nel secondo piatto, cucinato arrosto e accompagnato da saporite verdure al forno. Ma ora le cose sono cambiate! Se ci piace il pesce, possiamo pensare a un menu di mare che copra tutte le portate del nostro pranzo natalizio , senza passare dai grandi classici che abbiamo visto e assaggiato tante volte

Continua a leggere qui:
Natale: menù di mare a 6 portate

Menu della Vigilia di Natale: 30 ricette per il Cenone

Devi decidere Abbiamo cucinato per voi: Risotto alla raspadura Vai alla ricetta ? Le ricette per il Cenone tradizionale del 24 di Dicembre di solito sono a base di pesce: anguilla, baccalà, capitone e poi salmone, crostacei, gamberi e gamberoni, gratin, pesci al forno…. gli ingredienti sono questi ma le lavorazioni sono svariate, c’è chi non può non mettere a tavola il fritto, c’è chi osa i finger food, chi esalta la tradizione e chi invece ama sperimentare

Vedi l’originale qui:
Menu della Vigilia di Natale: 30 ricette per il Cenone

Metti il mare nelle lasagne (con queste 3 ricette)

Portare il profumo di mare in cucina anche quando si preparano delle deliziose lasagne si può. E la fantasia sul come fare non manca: ecco alcuni consigli per cucinare delle ottime lasagne di pesce da abbinare, naturalmente, ad una buona bottiglia di vino bianco .

Vedi l’articolo qui:
Metti il mare nelle lasagne (con queste 3 ricette)

Link sponsorizzato


Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/simplepie.php on line 720

Warning: Use of undefined constant PEAR_LOG_WARNING - assumed 'PEAR_LOG_WARNING' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/autoblogged.php on line 183

Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/Log.php on line 168

Fatal error: Exception thrown without a stack frame in Unknown on line 0