Archivi per la categoria ‘alimentazione’

La merenda ideale per i bambini? Pane e olio

Che cosa proporre ai bambini , stanchi della fetta di torta, dello yogurt o della frutta, per una merenda sana ? La soluzione c’è, ed è così semplice, veloce ed economica (e anche gustosa), che sembra impossibile non averci pensato prima: pane e olio . A merenda A ricordarci che una fetta da 40 grammi di pane condita con un filo di olio extravergine è una merenda sana, perché completa e leggera, è l’ Assitol, l’associazione italiana dell’industria olearia.

Leggi di più dal post originale:
La merenda ideale per i bambini? Pane e olio

A ciascun segno il suo piatto: l’oroscopo foodie del 2018

Su quale ingrediente potremo fare affidamento durante quest’anno appena iniziato? In quale piatto potremo rifugiarci per i prossimi giorni del 2018

Vai e leggi il resto:
A ciascun segno il suo piatto: l’oroscopo foodie del 2018

Dieta del minestrone, una settimana di passione 

Ingredienti semplici, pochi giorni di sofferenza e sorriso di soddisfazione alla lettura della bilancia: è la dieta del minestrone , che permette di disintossicare l’organismo. Pare che faccia perdere in media cinque chili in una sola settimana .

Qui il post originale:
Dieta del minestrone, una settimana di passione 

L’impanatura alla curcuma che ti conquisterà

Mary Poppins, celebre tata cinematografica, cantava “con un poco di zucchero la pillola va giù”. Oggi, con l’attenzione all’ alimentazione naturale e la sempre maggiore curiosità verso ingredienti esotici , potrebbe cantare “con un pizzico di curcuma , la pillola va giù”

Leggi l’originale qui:
L’impanatura alla curcuma che ti conquisterà

Tisana al finocchio, si può dare ai bambini?

Quale mamma non conosce il pianto inconsolabile dei bambini scatenato dalle coliche ? Un problema che, specialmente nei neonati , può rappresentare un vero dramma per i genitori

Qui il post originale:
Tisana al finocchio, si può dare ai bambini?

La Befana vien di notte: origini e tradizioni legate al 6 gennaio

“La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte”. Oppure: “L’ Epifania tutte le feste porta via”. Sono tanti i proverbi e i modi di dire tramandati nel corso del tempo e legati alla festa del 6 gennaio

Vedi l’articolo qui:
La Befana vien di notte: origini e tradizioni legate al 6 gennaio

Cibo e favole, uno stretto legame ricco di significati e funzioni

La principessa sul pisello, Cappuccetto Rosso, Hansel e Gretel e Pollicino, sono solo alcuni titoli di favole dove il cibo assume un ruolo da protagonista , come motore della storia o come elemento di denuncia di soprusi, ineguaglianze e ingiustizie. «Questo accade perché concretamente, quotidianamente e simbolicamente, il cibo sta per sé e per altro, si impasta con significati che hanno a che fare con vita-morte, amore-odio, desiderio-rifiuto, pieno-vuoto – dice Rosa Tiziana Bruno , sociologa, scrittrice e insegnante –. Il rapporto della fiaba con il cibo è costante: quasi non esistono favole dove non si consumi cibo, dove non si parli di cose da mangiare»

Vedi il post:
Cibo e favole, uno stretto legame ricco di significati e funzioni

Frutta secca, l’appuntamento fisso alla tavola delle feste

Non è davvero Natale se, a fine pasto, non viene proposto il classico vassoio di frutta secca.

Leggi il resto qui:
Frutta secca, l’appuntamento fisso alla tavola delle feste

5 mosse per un menu di Natale a misura di bambino

“Bambini, a tavola!”. Il classico grido della mamma o della nonna giunge spesso sgradito alle orecchie dei più piccoli, soprattutto il giorno di Natale: strappati ai giochi con fratellini e cuginetti o ai regali nuovissimi da provare, devono sorbirsi il noioso pranzo con i grandi

eggi di più:
5 mosse per un menu di Natale a misura di bambino

Il Natale minuto per minuto

Chi un po’ di corsa e con l’affanno, chi con la calma e la serenità, avendo programmato ogni cosa per tempo, ma tutti siamo arrivati al traguardo del Natale.

Leggi di più dal post originale:
Il Natale minuto per minuto

Link sponsorizzato