Archivi per la categoria ‘velluta’

11 schiscette perfette per l’inverno

In questo articolo volevamo proporvi dei piatti caldi per il pranzo in ufficio , ma poi abbiamo immaginato che non tutti hanno la possibilità di riscaldare il pasto e così abbiamo optato per ricette preparate con ingredienti di stagione che possono essere consumate anche fredde . Non solo insalate Vi suggeriamo, per esempio, di provare le vellutate perchè è vero che sono molto buone servite tiepide, ma se le scaldate molto bene al mattino prima di andare a lavoro e poi le mettete in una borsa termica, manterranno una buona temperatura fino all’ora di pranzo

Leggi il resto qui:
11 schiscette perfette per l’inverno

Vellutata di carote, zucca e mela con straccetti integrali

L’articolo Vellutata di carote, zucca e mela con straccetti integrali sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana .

Vedi l’originale qui:
Vellutata di carote, zucca e mela con straccetti integrali

Questa sera niente carne. 50 ricette con i legumi!

Durante le vacanze invernali abbiamo consumato molte lenticchie per accompagnare pranzi e cene a base del classico cotechino. Ma è ora di fare una piccola pausa

Vai e leggi il resto:
Questa sera niente carne. 50 ricette con i legumi!

Il sedano rapa come non l’avete mai assaggiato!

Il nome e l’aspetto non sono di quelli più invitanti, ma il sedano rapa ha sapore e qualità inaspettate che, una volta scoperte, vi conquisteranno per sempre. Tipico delle regioni settentrionali (è chiamato anche sedano di Verona), il sedano rapa appartiene alla famiglia delle Ombrellifere e la parte edibile è costituita dalla radice tuberiforme, che ha polpa bianca all’interno e grigiastra all’esterno. Il suo sapore estremamente delicato lo rende perfetto per moltissime preparazioni, tra cui vellutate, purè, gratin.

eggi di più:
Il sedano rapa come non l’avete mai assaggiato!

Cacio e pepe: sembra facile, ma non lo è

Uno dei primi piatti più famosi della cucina laziale è la pasta cacio e pepe. Per realizzarla avete bisogno di soli tre ingredienti: la pasta, il formaggio e il pepe .

Continua a leggere qui:
Cacio e pepe: sembra facile, ma non lo è

Tutto al gratin: 15 ricette

Pangrattato e grana grattuggiato, panna e besciamella: ci sono diversi modi per fare un gratin , e anche diversi ingredienti che si prestano a questa copertura gustosa . Tra le ricette classiche troviamo finocchi, porri e patate, ma si può anche pensare a un mix di verdure o a ingredienti che possano arricchirle come i pinoli e le olive. E poi a cipolline e pane e latte, a pesce , come capesante e stoccafisso

Vedi il post:
Tutto al gratin: 15 ricette

A tutto detox con i finocchi

Il finocchio ha un sapore talmente dolce che gli osti lo davano agli avventori prima di rifilargli del pessimo vino: da qui deriva il termine “infinocchiare”. Gusto gradevole a parte, il finocchio è un ottimo alleato della digestione e ricco di proprietà nutritive . Da non confondere con quello selvatico, pianta spontanea utilizzata per lo più per insaporire, il finocchio coltivato si può mangiare, la parte edibile si chiama grumolo

Leggi il resto qui:
A tutto detox con i finocchi

Vellutata di patate e porro al tartufo

L’articolo Vellutata di patate e porro al tartufo sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana .

Vedi l’originale qui:
Vellutata di patate e porro al tartufo

Panettone e pandoro: ci vuoi un po’ di crema?

Tre creme  per arricchire di sapore il vostro panettone  e il vostro pandoro .

Vedi l’originale qui:
Panettone e pandoro: ci vuoi un po’ di crema?

Panettone e pandoro: ci vuoi un po’ di crema?

Tre creme  per arricchire di sapore il vostro panettone  e il vostro pandoro . Semplici da preparare, saranno una gioia per gli occhi e per il palato dei vostri commensali.

Vedi l’originale qui:
Panettone e pandoro: ci vuoi un po’ di crema?

Link sponsorizzato