Archivi per la categoria ‘vaniglia’

La Sbrisolona, la torta che si spezza con le mani. A Mantova, ma non solo

Ha l’aspetto (disordinato) di un crumble con la superficie ricoperta di mandorle, la torta  Sbrisolona,  specialità della città di Mantova preparata sin dal Cinquecento.

Vedi l’originale qui:
La Sbrisolona, la torta che si spezza con le mani. A Mantova, ma non solo

Innamorati a Milano: San Valentino in città dalla colazione alla cena

Se vivete o lavorate in città o se il 14 febbraio vi troverete nel capoluogo meneghino, ecco tante idee per sorprendere il/la vostro/a innamorato/a, una per ogni momento della giornata . La colazione la foto sul cappuccino Siamo sicuri che una cosa del genere non l’avete mai vista (e neanche la vostra dolce metà).

Qui il post originale:
Innamorati a Milano: San Valentino in città dalla colazione alla cena

Crostata alternativa: crema pasticcera e amaretti

Volete un’idea per una crostata insolita che vi dia grande soddisfazione, fatta con ingredienti semplici e soprattutto veloce da realizzare?

Vedi il post originale qui:
Crostata alternativa: crema pasticcera e amaretti

10 dessert con tre ingredienti. Uno è la banana

Quanti dolci si possono fare con una banana e altri due ingredienti? Noi ve ne suggeriamo almeno 10. Solo tre ingredienti per preparare un dessert  Il primo della lista è la banana, un frutto talmente buono, cremoso e dolce che facilmente si presta alla preparazione di ricette golosissime e anche molto veloci. Basta aggiungere del miele o del burro di arachidi oppure del cioccolato e il gioco è fatto. E poi non devono mancare creatività e fantasia. Ma se proprio non avete tempo per pensare, seguite semplicemente i nostri consigli! Dessert al cucchiaio  La banana è buona anche solo frullata e mescolata con yogurt , panna o ricotta . L’unico problema delle creme e delle mousse a base di banana è che tendono a scurirsi e quindi bisogna sempre condire la polpa con del succo di limone o, in alternativa, preparate il dolce poco prima di servirlo. Una ricetta al cucchiaio facilissima con la banana è la mousse al cioccolato che si prepara frullando la polpa di due banane con la polpa di mezzo avocado e due cucchiai di cacao in polvere dolce

Continua qui:
10 dessert con tre ingredienti. Uno è la banana

I muffin: sapete resistere a tanta dolcezza?

Direttamente dal mondo anglosassone, questi piccoli dolcetti a forma di fungo hanno ormai conquistato tutti, grandi e piccoli: sono i muffin , fatti con un impasto di latte, farina e uova, che si prepara in pochissimo tempo. Sono perfetti per tutte le occasioni: ottimi da inzuppare nel latte della mattina, come snack prima della pausa pranzo, per accompagnare il tè delle cinque o dopo pasto, per un momento goloso.

Vedi l’articolo qui:
I muffin: sapete resistere a tanta dolcezza?

I canelé, i dolcetti tipici di Bordeaux

I canelé  sono piccole cupolette dall’anima morbida e dall’esterno croccante, fatti di latte, burro e farina , nati nel lontano 1500 nel cuore della Francia, a Bordeaux .

Qui il post originale:
I canelé, i dolcetti tipici di Bordeaux

La torta marmorizzata, tutta da inzuppare!

Avete ricordi di quella torta dall’ impasto bicolore , metà bianco come la panna, metà color cioccolato, morbida e ideale da inzuppare nella tazza calda di latte? E’ la torta marmorizzata, chiamata così proprio per via delle sfumature di colore nascoste al suo interno.

Continua qui:
La torta marmorizzata, tutta da inzuppare!

Tarte Tatin: avete mai provato con la pasta sfoglia?

Un dolce ideale per i pomeriggi invernali così come per le merende estive: è la Tarte Tatin , la cosiddetta “torta di mele al contrario”, simbolo della pasticceria francese. Tradizionalmente questo dolce si prepara con mele, zucchero e pasta brisée .

Vedi di più qui:
Tarte Tatin: avete mai provato con la pasta sfoglia?

Come ottenere una marmellata di arance non amara

Per chi preferisce la frutta caratterizzata da un vigoroso slancio di sapore, le arance rappresentano probabilmente la soluzione più gettonata in questo periodo invernale. Una proposta sempre valida, sia come frutto intero, sia come succo, sia come marmellata . Su quest’ultimo versante, però, devono essere gestite in cucina con un minimo di perizia tecnica.

Vedi il post originale qui:
Come ottenere una marmellata di arance non amara

Plum cake, il dolce passe-partout da mangiare tutto l’anno

Una fetta di plum cake e una tazza di latte e la colazione è servita, con il tè diventa la merenda perfetta, appena tiepido e con una salsa o una crema si ha un elegante dessert , rubato dallo stampo è un peccato di gola che fa bene all’anima. Esiste forse un dolce più versatile? Probabilmente no, anche perché la versione base va bene 365 giorni all’anno, ma può essere arricchito con moltissimi ingredienti in base alla stagionalità .

Vedi l’articolo qui:
Plum cake, il dolce passe-partout da mangiare tutto l’anno

Link sponsorizzato