Archivi per la categoria ‘fibre’

La dieta del riso integrale

La dieta del riso integrale è basa sullo sfruttamento delle proprietà di un cereale ricco di nutrimenti e povero di calorie (330 calorie per 100 grammi ). Durante la dieta si possono provare vari tipi di riso per evitare di annoiarsi, ma è bene lasciare maggiore spazio al riso rosso, al riso nero e al riso integrale classico . Questo perché è particolarmente ricco di fibre, sali minerali, vitamine ed è caratterizzato da una buona digeribilità.

Vedi il post:
La dieta del riso integrale

Arriva il «cacao espresso», l’alternativa al caffè

Da oggi, al bar, al posto del classico espresso, preparato con il caffè , potrete chiedere quello fatto con il cacao. Al Sigep di Rimini, il Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè, è stata presentata una nuova bevanda calda si chiama Chokkino ed è un vero e proprio cacao espresso .

Leggi il resto qui:
Arriva il «cacao espresso», l’alternativa al caffè

Zuppe, centrifugati e burger veg: 7 giorni di menu detox

Tornare in forma dopo le feste : non lo avete ancora fatto e i vostri peccati di gola “pesano” ancora? Provate questo menu settimanale: 7 giorni per depurarsi , ritrovare energia e leggerezza, senza rinunciare al gusto e al piacere del buon cibo. Il menu detox per una settimana La struttura del menu prevede due giorni di pasti liquidi ed esclusivamente vegetali , per un’azione detox vera e propria.

Vedi l’originale qui:
Zuppe, centrifugati e burger veg: 7 giorni di menu detox

Cucina sana e homemade: i piccoli elettrodomestici più desiderati

Detox e diete : per rimetterci in forma dopo le feste queste sono le parole d’ordine che si accompagnano a un’alimentazione sana di cui fanno sempre più parte preparazioni fatte in casa . Come ha rilevato l’Osservatorio di Pagomeno (il personal shopper digitale di Schibsted Italy che compara prezzi e prodotti di 850 negozi) sempre più persone propendono per una cucina healty homemade e all’acquisto dunque di piccoli elettrodomestici che aiutano nelle preparazioni.

Vedi il resto qui:
Cucina sana e homemade: i piccoli elettrodomestici più desiderati

Dieta a tutte coste per dire addio ai chili di troppo

Le coste , note anche come bietole da costa , sono perfette per chi ha deciso di mettersi a dieta . Il motivo è semplice: il basso contenuto calorico di questa verdura, sia cruda che cotta.

Vai e leggi il resto:
Dieta a tutte coste per dire addio ai chili di troppo

Tempo di zuppe (a base di bulgur)

Inverno fa rima con freddo. E quando le temperature si abbassano, cosa c’è di meglio di una bella zuppa

Leggi di più dal post originale:
Tempo di zuppe (a base di bulgur)

Dieta del limone, 7 giorni di energia

La dieta del limone si basa su una bevanda capace di accelerare il metabolismo da integrare a un regime alimentare ipocalorico. È perfetta per ridurre il gonfiore e perdere tre chili in una settimana. Come tutte le diete d’urto  anche la dieta al limone comporta una forte e improvvisa riduzione di calorie che da una parte aiuta a riattivare il metabolismo ma dall’altra affaticano il corpo e intaccano la massa magra

Vedi di più qui:
Dieta del limone, 7 giorni di energia

Pelle e capelli lucenti con le coste, il superfood nostrano

Le coste sono una verdura a foglia verde e con il gambo bianco, giallo o rosso, a seconda della varietà. Sono molto diffuse in Italia e nei paesi del Mediterraneo e si possono trovare facilmente dal fruttivendolo quasi tutto l’anno. Oltre ad essere particolarmente indicate per chi è a dieta , visto il basso contenuto calorico, sono anche molto ricche di proprietà nutritive , in particolare di sali minerali e vitamine

Vedi il resto qui:
Pelle e capelli lucenti con le coste, il superfood nostrano

Bulgur, ecco come è fatto

Arriva direttamente dall’ impero ottomano e a poco a poco sta conquistando tanti golosi di pietanze dall’accento straniero anche dalle nostre parti. Stiamo parlando del bulgur , una sorta di grano duro spezzettato, tipico della Turchia, facilissimo da preparare e che a prima vista qualcuno potrebbe confondere col cous cous . Ecco la sua ricetta originale.

eggi di più:
Bulgur, ecco come è fatto

Il nuovo avocado? Il fico

Piacciono ai buongustai, ma anche ai fan del benessere e alle star dei social media: quest’anno i fichi potrebbero rubare lo scettro dell’avocado. In comune con gli avocado, i fichi hanno diverse cose: devono essere maneggiati delicatamente e non rispondono bene alle preparazioni troppo complesse . Ma mentre nessuno si sognerebbe di mangiare la buccia nodosa di un avocado, è assolutamente vietato pelare o scartare la pelle del fico: masticarla affondando i denti nella polpa è la vera esperienza.

Leggi il resto qui:
Il nuovo avocado? Il fico

Link sponsorizzato


Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/simplepie.php on line 720

Warning: Use of undefined constant PEAR_LOG_WARNING - assumed 'PEAR_LOG_WARNING' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/autoblogged.php on line 183

Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/Log.php on line 168

Fatal error: Exception thrown without a stack frame in Unknown on line 0