Archivi per la categoria ‘fibre’

Il nuovo avocado? Il fico

Piacciono ai buongustai, ma anche ai fan del benessere e alle star dei social media: quest’anno i fichi potrebbero rubare lo scettro dell’avocado. In comune con gli avocado, i fichi hanno diverse cose: devono essere maneggiati delicatamente e non rispondono bene alle preparazioni troppo complesse . Ma mentre nessuno si sognerebbe di mangiare la buccia nodosa di un avocado, è assolutamente vietato pelare o scartare la pelle del fico: masticarla affondando i denti nella polpa è la vera esperienza.

Leggi il resto qui:
Il nuovo avocado? Il fico

Voglia di bulgur? Provalo coi legumi e con il minestrone

Nome orientale e notevole versatilità  in cucina, il bulgur è uno dei tanti piatti di origine turca arrivati con successo anche dalle nostre parti. Si presenta come un insieme di chicchi di grano duro spezzettati in modo irregolare e poco più grandi di quelli del cous cous , trovando ampio spazio ai fornelli in diverse ricette: due da provare assolutamente sono di sicuro il bulgur con i legumi e il bulgur col minestrone.

Vai e leggi il resto:
Voglia di bulgur? Provalo coi legumi e con il minestrone

Quei due chili in più delle feste (e come perderli)

Avete avuto il coraggio di salire sulla bilancia dopo le feste?

Vedi il post originale qui:
Quei due chili in più delle feste (e come perderli)

Alla scoperta del bulgur: calorie, proprietà e valori nutrizionali

Derivato del frumento, il bulgur è un alimento povero, ma ricco di numerose proprietà per l’organismo e versatile in cucina. Può infatti essere usato per preparare zuppe, minestre, insalate o piatti tipici della regione mediorientale da cui proviene

Vedi il resto qui:
Alla scoperta del bulgur: calorie, proprietà e valori nutrizionali

Radicchio, scarola, indivia belga: le insalate da grigliare in questa stagione

Quando pensate a una griglia e alle verdure da cuocervi, vi vengono subito in mente peperoni, melanzane, cipolle e zucchine. Sono però tutte verdure estive, poco adatte a questi mesi invernali. Se volete sbizzarrirvi invece in una cottura di stagione, senza dubbio gustosa e stuzzicante, ci sono tre insalate di stagione che, grigliate, hanno un gusto ancora più invitante che se consumate a crudo, come sarebbe naturale fare

eggi di più:
Radicchio, scarola, indivia belga: le insalate da grigliare in questa stagione

Frutta, verdura e ortaggi: la spesa di gennaio è detox

Come ogni anno,  gennaio è per molti il momento ideale per rivedere le proprie abitudini alimentari. Il mese giusto, insomma, per rimettersi in forma ed eliminare qualche chilo di troppo accumulato durante le feste.

Qui il post originale:
Frutta, verdura e ortaggi: la spesa di gennaio è detox

La salute delle ossa passa (anche) dai cavoletti di Bruxelles

I cavoletti di Bruxelles ? Un vero e proprio toccasana per le ossa. E non solo

Leggi di più dal post originale:
La salute delle ossa passa (anche) dai cavoletti di Bruxelles

Le arance fanno gonfiare la pancia?

Ricche di acqua, carboidrati, vitamine, fibre e antiossidanti. Le arance sono un vero e proprio toccasana per la salute di tutti i giorni e, in queste fredde giornate invernali, forniscono un decisivo apporto di nutrienti

Vedi il post originale qui:
Le arance fanno gonfiare la pancia?

Zuppa di lenticchie detox: il piatto contro gli eccessi delle feste

Durante le feste natalizie a tavola ci si lascia un po’ andare e per qualche giorno ci si dimentica della bilancia per godersi appieno il Natale e i momenti di convivialità con i familiari e gli amici.

Vedi il post originale qui:
Zuppa di lenticchie detox: il piatto contro gli eccessi delle feste

Cioccolato fondente: 10 “buone” ragioni per non farne mai a meno

In alcune diete, considerando principalmente il suo alto contenuto calorico , è decisamente bandito. Eppure il cioccolato fondente , ovvero quello con percentuali di cacao superiori al 70% , può aiutare davvero il benessere dell’uomo. Ma non solo: è un alimento importante per mantenersi reattivi e per aumentare il proprio apprendimento.

Vedi l’articolo qui:
Cioccolato fondente: 10 “buone” ragioni per non farne mai a meno

Link sponsorizzato