Archivi per la categoria ‘cibo’

Gli spaghetti all’amatriciana: 5 errori da non fare

Nata nel comune di Amatrice, in provincia di Rieti, l’amatriciana è ormai un piatto tipico della cucina non solo romana ma di tutta Italia. Considerata cibo povero dei contadini, inizialmente questa pasta era preparata senza il pomodoro, soltanto con il guanciale e il pecorino romano. Alla fine del diciassettesimo secolo, agli spaghetti all’amatriciana è stato aggiunto il pomodoro e la ricetta è stata tramandata così senza modifiche sino a oggi.

Vedi il post originale qui:
Gli spaghetti all’amatriciana: 5 errori da non fare

“4 Ristoranti”: la quarta stagione riparte da Genova

Qual è il miglior ristorante dei caruggi di Genova ? Lo scoprirete guardando la prima puntata della quarta stagione di “4 Ristoranti” , il programma di Alessandro Borghese che tornerà in tv il 16 gennaio con 10 nuovi episodi in prima assoluta

Leggi l’originale qui:
“4 Ristoranti”: la quarta stagione riparte da Genova

Per fare la rivoluzione servono celebrity chef (e fast food)

Gli chef fanno politica. E non perché si candidano alle elezioni o si preoccupano degli equilibri di governo

Vedi di più qui:
Per fare la rivoluzione servono celebrity chef (e fast food)

Il 2018 è l’Anno del cibo italiano

Il 2016 è stato l’anno dei cammini, il 2017 l’anno dei borghi. E il 2018? Quello appena iniziato è stato proclamato, dal ministro ai Beni Culturali Dario Franceschini e dal ministro alle Politiche Agricole Maurizio Martina, l’ Anno nazionale del Cibo Italiano .

Vedi il post originale qui:
Il 2018 è l’Anno del cibo italiano

Questa sera cucino coreano (e mi diverto un po’)

Siamo diventati esperti di pietanze cinesi (iniziamo addirittura a conoscerne i piatti regionali), non rinunciamo al cibo giapponese e andiamo matti per i noodle e le zuppe tailandesi. Ma se parliamo di Corea? Qual’è il primo piatto che vi viene in mente?

eggi di più:
Questa sera cucino coreano (e mi diverto un po’)

Alla scoperta del bulgur: calorie, proprietà e valori nutrizionali

Derivato del frumento, il bulgur è un alimento povero, ma ricco di numerose proprietà per l’organismo e versatile in cucina. Può infatti essere usato per preparare zuppe, minestre, insalate o piatti tipici della regione mediorientale da cui proviene

Vedi il resto qui:
Alla scoperta del bulgur: calorie, proprietà e valori nutrizionali

A ciascun segno il suo piatto: l’oroscopo foodie del 2018

Su quale ingrediente potremo fare affidamento durante quest’anno appena iniziato? In quale piatto potremo rifugiarci per i prossimi giorni del 2018

Vai e leggi il resto:
A ciascun segno il suo piatto: l’oroscopo foodie del 2018

Dieta del minestrone, una settimana di passione 

Ingredienti semplici, pochi giorni di sofferenza e sorriso di soddisfazione alla lettura della bilancia: è la dieta del minestrone , che permette di disintossicare l’organismo. Pare che faccia perdere in media cinque chili in una sola settimana .

Qui il post originale:
Dieta del minestrone, una settimana di passione 

“On eating insects”, tra i migliori libri di cucina del 2017

Per il Guardian , tra i migliori libri di cucina del 2017 c’è anche On eating insects , una raccolta di ispirazioni, storie e ricette sul mangiare gli insetti , a cura di Josh Evans, Roberto Flore e Michael Bom Frøst. Il volume è il frutto di un lavoro durato quattro anni, dal 2012 al 2016, e maturato all’interno del Nordic Food Lab di Copenhagen , un laboratorio di ricerca gastronomica fondato dallo chef del Noma , René Redzepi . Dal Casu Marzu all’Australia I tre si sono spinti ai quattro angoli del pianeta alla ricerca di specie commestibili da assaggiare e classificare , dalle uova di formica messicane alle larve del legno australiane, dalle termiti africane alle vespe giganti giapponesi, partendo dal maggiolino danese.

Leggi il resto qui:
“On eating insects”, tra i migliori libri di cucina del 2017

Il selfieccino: il cappuccino con la foto sulla schiuma

Cuori, foglie, simmetrie, riproduzioni di piccole opere d’arte ? Sorpassati: sulla schiuma del cappuccino, da oggi, c’è il selfie, e nasce il selfieccino

Vedi il resto qui:
Il selfieccino: il cappuccino con la foto sulla schiuma

Link sponsorizzato