Archivi per la categoria ‘liquori’

Ci ha lasciati Egidio Tarantola Peloni, il “signor Bràulio”

Ormai lo conoscevamo così, con l’appellativo di “ signor Bràulio “. Stiamo parlando di  Egidio Tarantola Peloni , patron dell’ amaro Bràulio , un digestivo alpino da servire freddo o a temperatura ambiente, un’eccellenza nel campo dei superalcolici, molto amato nel nord dell’Italia, in principio, ma poi diffusosi anche oltre i confini nazionali. Storia Egidio Tarantola Peloni se ne è andato all’età di 75 anni.

eggi di più:
Ci ha lasciati Egidio Tarantola Peloni, il “signor Bràulio”

Dieta del limone, 7 giorni di energia

La dieta del limone si basa su una bevanda capace di accelerare il metabolismo da integrare a un regime alimentare ipocalorico. È perfetta per ridurre il gonfiore e perdere tre chili in una settimana. Come tutte le diete d’urto  anche la dieta al limone comporta una forte e improvvisa riduzione di calorie che da una parte aiuta a riattivare il metabolismo ma dall’altra affaticano il corpo e intaccano la massa magra

Vedi di più qui:
Dieta del limone, 7 giorni di energia

A tutto detox con i finocchi

Il finocchio ha un sapore talmente dolce che gli osti lo davano agli avventori prima di rifilargli del pessimo vino: da qui deriva il termine “infinocchiare”. Gusto gradevole a parte, il finocchio è un ottimo alleato della digestione e ricco di proprietà nutritive . Da non confondere con quello selvatico, pianta spontanea utilizzata per lo più per insaporire, il finocchio coltivato si può mangiare, la parte edibile si chiama grumolo

Leggi il resto qui:
A tutto detox con i finocchi

E sul finale del cenone… un bel digestivo!

Che si tratti del cenone di Natale o di Capodanno , le portate che si servono a tavola, seppur diverse da regione a regione, sono sempre tante.

Vedi il post:
E sul finale del cenone… un bel digestivo!

Cosa bere con il panettone: 30 proposte giuste per non sbagliare sul finale

Il profumo del Natale è un profumo dolce: di canditi e cioccolato, di datteri e frutta secca, di zenzero e di miele. Tutti profumi che si possono ritrovare in un bicchiere. Il momento culminante della festa per molti arriva alla fine del pasto: il dessert, panettone o pandoro, senza dimenticare le tante specialità della tradizione regionale italiana, è amato e atteso da grandi e piccini.

Vedi il resto qui:
Cosa bere con il panettone: 30 proposte giuste per non sbagliare sul finale

Bacche di sambuco: come riconoscerle e come usarle in cucina

Quando sono mature hanno un colore nero-violetto e possono essere usate per preparare marmellate, succhi o liquori L’articolo Bacche di sambuco: come riconoscerle e come usarle in cucina sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana .

eggi di più:
Bacche di sambuco: come riconoscerle e come usarle in cucina

Rosso, verde o giallo: quali peperoni scegli?

I peperoni sono un ortaggio estivo leggero e gustoso .

Vedi il post originale qui:
Rosso, verde o giallo: quali peperoni scegli?

La marmellata di pesche? Con i fiori è speciale

Che siano nettarine, a pasta gialla, noci o percoche, le pesche sono perfette per preparare dolcissime marmellate da gustare tutto l’anno. La scelta dei frutti, la loro preparazione e poi la cottura, sono gesti rituali che rendono la produzione delle conserve un momento speciale dell’anno, da ricordare ogni volta che ci accingiamo ad aprire un vasetto per gustarne il sapore.

Leggi l’originale qui:
La marmellata di pesche? Con i fiori è speciale

Scuola di cucina: tre consigli per un sorbetto veloce

I sorbetti alla frutta sono una delle ricette che più rappresentano l’estate. Sono freschi e dissetanti, costituiscono un delizioso intermezzo tra una portata e l’altra di un pranzo, ma sono anche perfetti come dessert leggero e rinfrescante molto apprezzato nelle calde giornate estive! Utilizzando frutta di stagione, è possibile realizzare facilmente un sorbetto in casa

Vedi il post originale qui:
Scuola di cucina: tre consigli per un sorbetto veloce

La golden age della mixology è adesso

Qualcosa sta accadendo nel mondo della ristorazione, e non ha a che vedere con qualcosa da mangiare. L’attenzione crescente sul mondo dei cocktail assomiglia molto a quanto accaduto nel (oramai lontano) 2009, quando esplose il fenomeno chef nel panorama nazionale

Continua a leggere qui:
La golden age della mixology è adesso

Link sponsorizzato


Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/simplepie.php on line 720

Warning: Use of undefined constant PEAR_LOG_WARNING - assumed 'PEAR_LOG_WARNING' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/autoblogged.php on line 183

Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/Log.php on line 168

Fatal error: Exception thrown without a stack frame in Unknown on line 0