Archivi per la categoria ‘zucchero semolato’

Scuola di Cucina: tre consigli (e una ricetta) per il soufflé perfetto

Il soufflé è una preparazione tanto intrigante quanto difficile da realizzare, un banco di prova anche per i cuochi più esperti. ISCRIVITI AL CORSO DI Soufflé Il soufflé può essere salato oppure dolce , ma la caratteristica comune è il tipico rigonfiamento.

Leggi di più qui:
Scuola di Cucina: tre consigli (e una ricetta) per il soufflé perfetto

Il menu per una cena improvvisata

Uno dei peggiori incubi di ogni cuoco è la cena improvvisata . Amici che accettano un invito last minute, necessità di tappare una prenotazione al ristorante non riuscita e ospitate impreviste. Questi gli ingredienti principali che faranno tremare chi, ai fornelli, non sa proprio cosa fare.

Leggi di più dal post originale:
Il menu per una cena improvvisata

Il fritto misto alla piemontese, un piatto intramontabile

Molte regioni italiane hanno la propria “formula” quando si parla di fritto misto.  A parte quello, amatissimo, di pesce, ci sono delle versioni di terra molto interessanti. Il più ricco è quello piemontese che se, secondo le regole tradizionali, dovrebbe comporsi di ben diciotto (sì, 18!) portate, salate e dolci: quando era consuetudine macellare le bestie in casa e gli scarti e le parti meno nobili di questi animali, queste diventavano una ricetta piena di gusto e perfetta per la convivialità

Vedi il post originale qui:
Il fritto misto alla piemontese, un piatto intramontabile

I canelé, i dolcetti tipici di Bordeaux

I canelé  sono piccole cupolette dall’anima morbida e dall’esterno croccante, fatti di latte, burro e farina , nati nel lontano 1500 nel cuore della Francia, a Bordeaux .

Qui il post originale:
I canelé, i dolcetti tipici di Bordeaux

Brutti ma buoni: un dolcetto perfetto anche per chi è celiaco!

Sono facili da preparare e molto piacevoli da sgranocchiare, con quel loro sapore così delicato di mandorle e la consistenza croccante: i brutti ma buoni sono biscotti originari del Piemonte, e precisamente di una cittadina di nome Borgomanero, vicino al Lago d’Orta.

Vai e leggi il resto:
Brutti ma buoni: un dolcetto perfetto anche per chi è celiaco!

La lista della spesa per un pranzo di Natale last minute

E se all’ultimo momento tutta la famiglia decidesse di radunarsi  a casa vostra il giorno di Natale?  Niente panico, potete farcela: ecco la lista della spesa per Natale , farcita di dritte e consigli per organizzare (e superare indenni) il pranzo del 25 in men che non si dica.

Vai e leggi il resto:
La lista della spesa per un pranzo di Natale last minute

Segnaposto natalizi originali, 4 idee

Per imbandire la tavola delle feste ci sono i piatti e le ricette della tradizione. Per renderla più colorata e divertente, invece, bisogna aggiungere qualche decorazione , come il centrotavola o i segnaposto   natalizi . Per realizzare questo tipo di addobbi a volte basta davvero poco, un rametto di rosmarino o di bacche rosse, qualche nastro o pallina colorata, delle stecche profumate di cannella e il gioco è fatto

Qui il post originale:
Segnaposto natalizi originali, 4 idee

Dolcetti natalizi golosi: cupcake, meringhe e abbracci

A Natale ogni famiglia ha le proprie tradizioni, specialmente per quel che riguarda la cucina.

Vedi il post:
Dolcetti natalizi golosi: cupcake, meringhe e abbracci

Dolci di Natale, alle zeppole il posto d’onore

Panettone e pandoro sono diffusi in tutto il Bel Paese, ma in realtà ci sono moltissimi dolci di Natale  appartenenti alle tradizioni locali , uno più buono dell’altro. Non basterebbe una vita per assaggiarli tutti, ma da qualche parte bisogna pur iniziare e le zeppole di Natale , tipico dolce campano delle feste (da non confondere con le zeppole di San Giuseppe ) sono un ottimo punto di partenza. Pochi e semplici ingredienti Le zeppole sono una ricetta semplicissima e povera , come è spesso per i piatti della tradizione

Vedi il post:
Dolci di Natale, alle zeppole il posto d’onore

L’ABC dei dolci natalizi napoletani

Se pensate che il Natale , a tavola , sia solo panettone e pandoro , non andate a Napoli . Perché la città partenopea, quanto a dolci natalizi, ha una tradizione tutta sua, talmente vasta e inimitabile da permeare lo spirito stesso dei Napoletani.

eggi di più:
L’ABC dei dolci natalizi napoletani

Link sponsorizzato


Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/simplepie.php on line 720

Warning: Use of undefined constant PEAR_LOG_WARNING - assumed 'PEAR_LOG_WARNING' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/autoblogged.php on line 183

Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/Log.php on line 168

Fatal error: Exception thrown without a stack frame in Unknown on line 0