Archivi per la categoria ‘datteri’

Viaggio nella cucina tunisina tra ombre andaluse e sorprese fondenti

Un paio d’ore d’aereo e il gioco è fatto. Tunisi ci accoglie con un sole che sa carezzare il volto anche in inverno, un vento che sa spazzare via le nuvole quanto basta per godere di un cielo azzurro e una cucina che profuma di storia

Vedi il resto qui:
Viaggio nella cucina tunisina tra ombre andaluse e sorprese fondenti

30 ricette per combattere l’influenza

Raffreddore, tosse, male alla gola e febbre. Si salvi chi può! L’inverno, come ogni inverno, ha portato l’influenza, costringendoci a passare i canonici quattro giorni sotto le coperte in attesa che la congestione passi

Vedi l’originale qui:
30 ricette per combattere l’influenza

Cosa bere con il panettone: 30 proposte giuste per non sbagliare sul finale

Il profumo del Natale è un profumo dolce: di canditi e cioccolato, di datteri e frutta secca, di zenzero e di miele. Tutti profumi che si possono ritrovare in un bicchiere. Il momento culminante della festa per molti arriva alla fine del pasto: il dessert, panettone o pandoro, senza dimenticare le tante specialità della tradizione regionale italiana, è amato e atteso da grandi e piccini.

Vedi il resto qui:
Cosa bere con il panettone: 30 proposte giuste per non sbagliare sul finale

10 ricette facili di biscotti da fare prima di Natale

Manca pochissimo, cucine in fermento, menu di Natale  in via di definizione, liste della spesa lunghe più delle letterine per Babbo Natale scritte dai nostri figli, pacchettini e regali infiocchettati.

eggi di più:
10 ricette facili di biscotti da fare prima di Natale

30 paste ripiene per Natale

  La pasta ripiena non può mancare a Natale. Sia che la prepariate in casa tutti assieme ascoltando le canzoni di Natale ogni anno, sia che siate alle prime armi, è arrivato il momento di fare la pasta ripiena. La si può iniziare a fare con un paio di giorni di anticipo, soprattutto se gli ospiti sono tanti , avendo cura di sigillare bene ogni raviolo, gnocco, tortellino o cappelletto per non aver brutte sorprese in cottura

Qui il post originale:
30 paste ripiene per Natale

Fiera dell’artigianato a Milano: cosa non bisogna assolutamente perdere

Dalla nazionale italiana di chef , che si esibirà per nove giorni nella realizzazione di piatti e show-cooking nel nuovo Artimondo restaurant , ai menù su misura per vegani, celiaci e bambini. Ci sarà spazio anche per il cibo e per la cucina durante la ventiduesima edizione di “ L’Artigiano in fiera ”, in programma da sabato 2 dicembre a domenica 10 dicembre (ogni giorno dalle 10 alle 22.30) al polo Fieramilano di Rho-Pero.

Vedi il post originale qui:
Fiera dell’artigianato a Milano: cosa non bisogna assolutamente perdere

Dieta Sirt: esiste il gene della magrezza?

Perdere tre chili in una settimana sembra sia possibile con la dieta sirt , il nuovo regime alimentare ipocalorico e dimagrante che sta facendo impazzire le celebrities. I nutrizionisti sembrano approvarlo : ecco come funziona

Qui il post originale:
Dieta Sirt: esiste il gene della magrezza?

I 5 consigli dell’ortolano per la spesa di ottobre

Zucche, castagne, patate americane, ma anche pesche e datterini e le prime mele e pere d’autunno: ecco i prodotti da non lasciarsi scappare questo mese L’articolo I 5 consigli dell’ortolano per la spesa di ottobre sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana .

Vedi l’articolo qui:
I 5 consigli dell’ortolano per la spesa di ottobre

Come fare una cheesecake vegana ai mirtilli

Si chiama Cheesecake perchè è la torta al formaggio più famosa negli States, ma esiste una versione vegana , dunque senza latticini , che vi stupirà. Si presenta esattamente come una classica cheesecake senza cottura, ma in realtà gli ingredienti sono completamente diversi perché non ci sono formaggio, burro, biscotti e panna, ma tanta frutta secca e altri ingredienti ricchi di grassi, ma grassi buoni! Curiosi di scoprire la ricetta?

Continua qui:
Come fare una cheesecake vegana ai mirtilli

Di sesamo, menta e cocco: le varianti di chutney che non ti aspetti

Originario dell’India, il chutney è una salsa agrodolce con spezie, zucchero e aceto , con l’aggiunta di frutta o verdura, arrivata anche in Europa a partire dal diciassettesimo secolo. Tra le spezie raccomandate gli indiani citano chiodi di garofano, aglio, coriandolo, senape, cannella, zenzero, pepe di cayenna e tamarindo

Vedi il post originale qui:
Di sesamo, menta e cocco: le varianti di chutney che non ti aspetti

Link sponsorizzato


Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/simplepie.php on line 720

Warning: Use of undefined constant PEAR_LOG_WARNING - assumed 'PEAR_LOG_WARNING' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/autoblogged.php on line 183

Parse error: syntax error, unexpected 'new' (T_NEW) in /home/cucin112/public_html/wp-content/plugins/autoblogged/Log.php on line 168

Fatal error: Exception thrown without a stack frame in Unknown on line 0