Archivi per la categoria ‘uovo’

Passate, polpe e pelati? «Mai di pomodoro cinese»

Possiamo stare relativamente tranquilli: le passate di pomodoro , le polpe e i pelati che si trovano sugli scaffali dei negozi italiani « non possono essere stati preparati utilizzando materia prima cinese , pomodori marci o provenienti da lontano. Il 98,5% del prodotto che arriva sulle nostre tavole è italiano (quell’1,5% rimanente rappresenta il mercato dei derivati)». E il motivo principale sono i costi che avrebbe lavorare il pomodoro fresco di altri Paesi: lo assicura l’ Anicav, l’Associazione degli industriali conserve alimentari e vegetali, secondo cui pelati, passata, pomodorini e polpa possono essere prodotti solo da pomodoro fresco che deve essere lavorato in azienda entro 24 o, al massimo, 36 ore dalla raccolta.

Vedi il resto qui:
Passate, polpe e pelati? «Mai di pomodoro cinese»

Tagliatelle all’uovo con prosciutto e zucchine

L’articolo Tagliatelle all’uovo con prosciutto e zucchine sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana .

Qui il post originale:
Tagliatelle all’uovo con prosciutto e zucchine

Il nuovo avocado? Il fico

Piacciono ai buongustai, ma anche ai fan del benessere e alle star dei social media: quest’anno i fichi potrebbero rubare lo scettro dell’avocado. In comune con gli avocado, i fichi hanno diverse cose: devono essere maneggiati delicatamente e non rispondono bene alle preparazioni troppo complesse . Ma mentre nessuno si sognerebbe di mangiare la buccia nodosa di un avocado, è assolutamente vietato pelare o scartare la pelle del fico: masticarla affondando i denti nella polpa è la vera esperienza.

Leggi il resto qui:
Il nuovo avocado? Il fico

Blue monday. Il menu per affrontare il giorno più triste dell’anno

Il terzo lunedì di ogni anno è il giorno più triste .

Leggi l’originale qui:
Blue monday. Il menu per affrontare il giorno più triste dell’anno

10 ricette (che non pungono) con i cardi

Se amate i carciofi , non potrete fare a meno dei cardi.

Vedi l’originale qui:
10 ricette (che non pungono) con i cardi

Il 2018 è l’Anno del cibo italiano

Il 2016 è stato l’anno dei cammini, il 2017 l’anno dei borghi. E il 2018? Quello appena iniziato è stato proclamato, dal ministro ai Beni Culturali Dario Franceschini e dal ministro alle Politiche Agricole Maurizio Martina, l’ Anno nazionale del Cibo Italiano .

Vedi il post originale qui:
Il 2018 è l’Anno del cibo italiano

Ramen vegetariano: non solo pollo o maiale

Il ramen è una zuppa nata in Cina, ma che ha trovato fama in Giappone . Il suo segreto sta tutto nel brodo , di solito di pollo, maiale o pesce

Leggi l’originale qui:
Ramen vegetariano: non solo pollo o maiale

Ma sono uova o opere d’arte?

Migliaia di persone fotografano la loro colazione. Su Instagram ci sono più di 64 milioni di scatti con il tag #breakfast. Ma le immagini di Michele Baldini, studente di Medicina , si differenziano da tutte le altre postate sui social

Vedi il resto qui:
Ma sono uova o opere d’arte?

Questa sera cucino coreano (e mi diverto un po’)

Siamo diventati esperti di pietanze cinesi (iniziamo addirittura a conoscerne i piatti regionali), non rinunciamo al cibo giapponese e andiamo matti per i noodle e le zuppe tailandesi. Ma se parliamo di Corea? Qual’è il primo piatto che vi viene in mente?

eggi di più:
Questa sera cucino coreano (e mi diverto un po’)

Ramen o noodles? Non c’è nessun aut aut

Come le note di un ritornello, noodles e ramen sono due parole ormai quasi familiari per gli italiani, anche se spesso ci si siede a tavola senza conoscerne la differenza . Da quando i ristoranti cinesi e giapponesi hanno iniziato a popolare le nostre città, la voce si è sparsa insieme alla curiosità di provare qualcosa di “nuovo”. Le virgolette, però, sono d’obbligo, perché le origini dei noodles sono antichissime

Vedi l’articolo qui:
Ramen o noodles? Non c’è nessun aut aut

Link sponsorizzato