Archivi per la categoria ‘mandorle tostate’

Che ne dite di organizzare un noodles party? Ecco 3 idee

Amanti dei noodles a rapporto: abbiamo individuato 3 ricette (più qualche spunto) belle da vedere e buone da mangiare che non aspettano altro che essere provate. Cosa accumuna tutte queste preparazioni? Gli stessi ingredienti di base usati per condirli

Continua qui:
Che ne dite di organizzare un noodles party? Ecco 3 idee

Mandorle pralinate. Una tira l’altra

Quando inizi con una poi noi riesci a smettere. Forse non esiste uno snack dolce più buono delle  mandorle atterrate . Si preparano con soli due ingredienti: le mandorle e lo zucchero Nella tradizione dell’Italia centro-meridionale nel periodo che precede e segue il Natale si cucinano le mandorle pralinate, meglio note come mandorle atterrate o addormenta suocer a :  una ricetta facilissima e molto veloce da preparare e tutta da sgranocchiare. Si tratta di mandorle cotte nello zucchero che diventano glassate fino a somigliare a dei piccoli sassolini, tanto che in Abruzzo sono chiamate anche sassi d’Abruzzo . Possono essere aromatizzate con limone o cannella e nella versione più golosa sono arricchite con il cacao o il cioccolato. Si chiamano addormenta suocera perché nella tradizione si portavano in dono alle suocere non solo per addolcirle, ma anche per tenerle impegnate mentre i fidanzati si concedevano un po’ di intimità

Continua qui:
Mandorle pralinate. Una tira l’altra

La vera ricetta dei befanini toscani

Paese che vai, tradizione gastronomica che trovi. In un paese come l’Italia questo è un dogma, e ancora di più durante il periodo delle Feste.

Vedi il resto qui:
La vera ricetta dei befanini toscani

Sauté di gamberi alle mandorle tostate

L’articolo Sauté di gamberi alle mandorle tostate sembra essere il primo su Le ricette de La Cucina Italiana .

Vedi il post originale qui:
Sauté di gamberi alle mandorle tostate

Cosa mangiare nei 5 mercatini di Natale più famosi d’Europa

Natale, tempo di mercatini . Ormai questa tradizione nordica si è estesa e ora sono tantissimi quelli organizzati in tutta Europa. Sarà per l’atmosfera di festa , per le luci calde o per i profumi e i sapori inconsueti , che si sono trasformati in un simbolo e in una tradizione amata da molti nel periodo delle feste.

Qui il post originale:
Cosa mangiare nei 5 mercatini di Natale più famosi d’Europa

L’ABC dei dolci natalizi napoletani

Se pensate che il Natale , a tavola , sia solo panettone e pandoro , non andate a Napoli . Perché la città partenopea, quanto a dolci natalizi, ha una tradizione tutta sua, talmente vasta e inimitabile da permeare lo spirito stesso dei Napoletani.

eggi di più:
L’ABC dei dolci natalizi napoletani

La Norma? Proviamo la versione…di mare!

La pasta alla Norma è un classico della cucina siciliana, un connubio di melanzane, pomodori e ricotta salata che è diventato così famoso da aver lasciato i confini dell’isola per approdare nelle cucine di tutta Italia. Di questa pasta famosissima, esiste anche una versione “marina” , fatta con melanzane, pomodori, uvetta sultanina e pesce spada.

Continua qui:
La Norma? Proviamo la versione…di mare!

Crema fredda di verdure con mandorle tostate

Mangiare le verdure mi piace ma quando le giornate si riscaldano diventa un po’ difficile preparare il minestrone.

Vedi il post:
Crema fredda di verdure con mandorle tostate

Giornata Europea del Gelato Artigianale, 24 marzo 2013

Una intera giornata dedicata al gelato artigianale. E’ questa l’iniziativa che è stata ufficialmente istituita dal  Parlamento Europeo di Salisburgo il 5 luglio 2012  che ha pensato di istituire la Giornata Europea del Gelato Artigianale , che si terrà il 24 marzo 2013, per celebrare uno dei prodotti artigianali più amati, più famosi e anche più salutari del mondo.

Qui il post originale:
Giornata Europea del Gelato Artigianale, 24 marzo 2013

I fusilli con pesto, mollica e mandorle tostate

Non so se vi ho già detto che ogni anno preparo del pesto in abbondanza e lo congelo racchiuso nei bicchierini di plastica in modo da averlo pronto per l’utilizzo ogni qual volta ne senta il bisogno. Dovendo consumare quello che ho già, in vista della preparazione di quello di questa estate, lo sto utilizzando molto nella preparazione di vari piatti, soprattutto di primi. Non volendo limitarmi al solito piatto di pasta al pesto, ho scelto i fusilli con pesto , mollica e mandorle tostate.

Qui il post originale:
I fusilli con pesto, mollica e mandorle tostate

Link sponsorizzato